Derby Bari-Lecce, altri due arresti per il lancio di petardi

I due ragazzi, di 24 e 31 anni, avrebbero partecipato al lancio di petardi e razzi fumogeni in campo che provocò la sospensione della partita durante il secondo tempo. Altre sei persone sono state denunciate

Altre due persone fermate dalla polizia di Bari per i disordini scoppiati durante il derby Bari-Lecce di domenica scorsa. Dopo l'arresto dell'operaio trentenne accusato di aver lanciato un petardo nel settore dello stadio che ospitava la tifoseria leccese, provocando il ferimento di una persona, ieri gli agenti della squadra mobile hanno arrestato altri due ragazzi, di 24 e 31 anni.
 
I due ultrà sono accusati di aver partecipato al lancio di petardi e razzi fumogeni che costrinse l'arbitro Morganti a sospendere la partita durante il secondo tempo. Sono stati identificati grazie all'analisi delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza, grazie alle quali si è potuto risalire anche all'identità di altre 6 persone, denunciate per i reati di scavalcamento, lancio di materiale pericoloso, possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive e rissa.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si chiama ''1997 BQ'' ed è il gigantesco asteroide in avvicinamento alla Terra

  • Incidente mortale sulla SS100: impatto camion-auto, strada chiusa al traffico

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • Bollettino Coronavirus, 10 nuovi casi in Puglia: nessun nuovo positivo o decesso nel Barese

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

Torna su
BariToday è in caricamento