Serie D, Locri-Bari 0-3: i galletti tornano a vincere in trasferta. Turris a -11

Dopo un primo tempo a reti bianche la gara si sblocca nella ripresa con le reti di Di Cesare, Simeri e Floriano

Torna a vincere in trasferta il Bari che nel pomeriggio ha rifilato un rotondo 0-3 al Locri. A siglare il successo dei biancorossi le reti di Di Cesare, Simeri e Floriano, tutte messe a segno nella ripresa.

La prima frazione di gara si è conclusa in parità con il Locri arroccato in difesa, che pure ha avuto un paio di occasioni per far male ai galletti. Nella ripresa, dopo la quinta rete stagionale di Di Cesare, le maglie della difesa calabrese hanno iniziato ad allargarsi e la squadra di Cornacchini ha fatto valere la sua maggior qualità, colpendo con Simeri e con Floriano.

La vittoria di oggi per il Bari è importante per più di una ragione: in primis, segna il ritorno alla vittoria in trasferta dopo due k.o. di fila e in più consente ai galletti di portarsi a +11 sulla Turris, fermata in casa dal Marsala. L'obiettivo promozione è sempre più vicino: ora le prossime due partite con Acireale e Città di Messina, prima della sosta.

Il racconto di Locri-Bari

Nel Bari out Brienza per un problema alla schiena accusato durante la rifinitura: al suo posto Neglia. In difesa c'è Bianchi e non Aloisi, mentre in attacco Pozzebon la spunta su Simeri. Primo tiro del Bari al 3' con una botta dal limite di Hamlili, alta sopra la traversa. Un minuto più tardi iniziativa dalla corsia mancina di Floriano che semina un paio di avversari e cerca di mettere in mezzo il pallone per Pozzebon, che però non riesce ad arrivare sulla sfera. All'8 grande azione personale di De Marco che in progressione entra in area e calcia a tu per tu con Marfella, bravo a opporsi il portiere biancorosso. Pozzebon prova la girata al 22' ma viene chiuso in corner. Sugli sviluppi del calcio d'angolo Bari ancora pericoloso in mischia, ma il Locri riesce a cavarsela. Alla mezz'ora punizione di Floriano sventata coi pugni da Manno. Il Locri si difende con tanti uomini e prova a sfruttare le occasioni in contropiede, il Bari fatica a trovare spazi. Al 44' proteste biancorosse per un presunto contatto su Piovanello in area di rigore calabrese, il direttore di gara lascia correre. La prima frazione va in archivio sullo 0-0.

Il risultato si sblocca al 50' grazie a Valerio Di Cesare: sugli sviluppi di un corner, Mattera sfiora di testa, il pallone finisce al compagno di reparto che controlla e calcia battendo Manno da pochi passi. Bari in vantaggio! Dopo un'ora di gioco termina la gara di Pozzebon, non contento al momento del cambio: al suo posto Simeri. Al 61' Hamlili ha sul piede il pallone del raddoppio ma fallisce da buonissima posizione sul bell'assist di Floriano. Minuto 68: Neglia scappa sull'out destro e crossa, Floriano prova a girare al volo col sinistro, trova la coordinazione ma non la giusta forza e Manno fa sua la sfera. L'appuntamento con il goal, per il Bari, è soltanto rimandato: a segnarlo è Simeri con uno splendido lob a giro di destro che beffa Manno. Al 77' arriva anche la terza rete, questa volta a segnarla è Floriano, servito con una verticalizzazione precisa e intelligente da Piovanello. La terza rete fa calare definitivamente il sipario sulla sfida. 

Locri-Bari, le pagelle dei galletti

Il tabellino di Locri-Bari 0-3

LOCRI (4-3-3) - Manno; Costabile, Libri, De Marco (87' Bruzzese), Russo; Carbone (75' Trombino), Biancola (57' Baccillieri), Larosa; Condomitti, Strumbo, Fania (57' Pannitteri). A disp.: Pellegrino, Varricchio, Amato, Siano, Cosentino. All.: Pellicori

BARI (4-2-3-1) - Marfella; Bianchi (85' Turi), Di Cesare (88' Cacioli), Mattera, Quagliata; Hamlili (88' Langella), Bolzoni; Piovanello, Neglia, Floriano (80' Nannini); Pozzebon (60' Simeri). A disp.: Maurantonio, Cacioli, Iadaresta, Mutti, Aloisi. All.: Cornacchini

Arbitro: Galipò di Firenze
Marcatori: 50' Di Cesare (B), 73' Simeri (B), 77' Floriano (B)
Note - ammoniti: Di Cesare (B), Costabile (L)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • storico Bari e sempre grazie al dott. De Laurentis..

  • Ancora un paio di vittorie a seguire quella di oggi e la pratica serie D potrebbe essere chiusa.La Turris ha mollato dopo la vittoria sul Bari,vero obiettivo della stagione.

Notizie di oggi

  • Attualità

    L'ulivo di Monopoli non è affetto da Xylella, si restringe l'area cuscinetto nel Barese: escono Conversano e Polignano

  • Incidenti stradali

    Auto sbanda e si schianta contro marciapiede, incidente alle porte di Ceglie

  • Economia

    Mercatone Uno chiude per fallimento, la rabbia di lavoratori e clienti: negozi chiusi a Bari e Terlizzi

  • Cronaca

    Policlinico, revocato sequestro di beni per un ex dirigente

I più letti della settimana

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Rapina con sparatoria al Banco di Napoli di viale Salandra: i nomi dei sette arrestati

  • Assalto con sparatoria al Banco di Napoli in viale Salandra: scatta il blitz, sette persone arrestate

  • Mercatone Uno chiude per fallimento, la rabbia di lavoratori e clienti: negozi chiusi a Bari e Terlizzi

  • Rapinano supermercato al Libertà: in due fermati dalla polizia in via Crispi

  • Terremoto nel Nord Barese, sospesi treni sulla Bari-Foggia. Stop anche al traffico delle Fal

Torna su
BariToday è in caricamento