Bari, De Laurentiis 'bacchetta' i tifosi: "Giudizi severi sulla squadra e solo 7mila abbonamenti"

Il patron biancorosso ieri era all'Antistadio per assistere alla seduta di allenamento della squadra e ha colto l'occasione per spronare i sostenitori a sottoscrivere l'abbonamento

Ieri pomeriggio ad assistere alla ripresa degli allenamenti del Bari dopo il successo contro la Sicula Leonzio c'era anche il presidente biancorosso Luigi De Laurentiis. Al termine della seduta il patron dei galletti si è intrattenuto, scambiando un paio di battute con tifosi e gironalisti presenti.

Nelle immagini riprese da Ilgallettoweb.it LDL ha commentato l'avvio dei suoi e la risposta della tifoseria al botteghino: “Ci sono giocatori nuovi, devono ancora trovare la giusta quadra. Detto ciò 'tirerei le orecchie' ai tifosi: lo so che c’è grande entusiasmo anche se sono stati fatti solo 7mila abbonamenti fino ad ora. La biglietteria è vuota" ha detto ironizzando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'amministratore unico dei galletti ha poi invitato i tifosi a esprimere giudizi meno affrettati sulla squadra: "Ricordate che ci sono 18 calciatori nuovi che devono imparare a giocare bene e insieme. Mi siete sembrati un po’ severi l’unica sconfitta è stata con l’Avellino“.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

Torna su
BariToday è in caricamento