Lutto nel mondo del calcio biancorosso: è morto Angelo Cupini

Avrebbe compiuto 59 anni tra pchi giorni. Il centrocampista ha giocato per due stagioni con il Bari, centrando la promozione in A nella stagione 1984-1985

Calcio in lutto: addio a Angelo Cupini, giocò con Udinese, Lazio e Bari
Lutto nel mondo del calcio biancorosso: è morto Angelo Cupini, protagonista di due stagioni con la maglia del Bari tra il 1984 e il 1986. Avrebbe compiuto 59 anni tra pochi giorni ed era ricoverato nell'ospedale di Udine per un male incurabile. Cupini, centrocampista, è stato tra i gli elementi più presenti nella cavalcata dei biancorossi durante la Serie B 1984-1985, culminata con il terzo posto e la promozione in A dopo 16 anni. Nel corso della stagione successiva, collezionò 16 presenze nel massimo campionato tra le fila della compagine allenata da Bruno Bolchi. Cupini, nato a La Spezia, ha giocato in Serie A anche con l'Udinese e la Lazio. In precedenza anche una lunga militanza nella Carrarese: carriera lunga che lo ha visto indossare anche le maglie di Vicenza, Padova, Prato, Arezzo e Pro Gorizia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Immortalato dalle telecamere mentre danneggia la tomba del generale Marzulli: preso 58enne

  • Cronaca

    Allarme bomba nel Castello di Conversano, evacuati turisti e operatori: sul posto gli artificieri, verifiche in corso

  • Cronaca

    Tre tende per le udienze, volontari della Protezione Civile in azione nel Tribunale di via Nazariantz

  • Cronaca

    Pescava ricci di mare nonostante i i divieti: multa salata per un biscegliese ad Ancona

I più letti della settimana

  • A bordo della Ferrari si scontra con un furgone: incidente mortale a Palo del Colle

  • Apriva la cassaforte per rubare migliaia di euro d'incasso: preso ragioniere di una nota sala ricevimenti del Barese

  • Parcheggio con 200 posti auto e nuova illuminazione: a fine giugno al via i lavori a San Giorgio

  • FC Bari, c'è la sentenza del Tribunale federale: confermati i due punti di penalizzazione

  • Immortalato dalle telecamere mentre danneggia la tomba del generale Marzulli: preso 58enne

  • Lotta agli 'sporcaccioni', oltre 300 incastrati dalle fototrappole: "Multe anche per chi porta i rifiuti a Bari dai paesi limitrofi"

Torna su
BariToday è in caricamento