Parma-Bari: per la sfida al Tardini Mutti vuole una squadra garibaldina

Una squadra motivata come nella partita contro il Chievo ma più attenta in fase difensiva: questo l'obiettivo del tecnico del Bari per la sfida al Tardini. E intanto l'allenatore pensa anche alla prossima stagione

Nonostante l'ultima posizione in classifica e la retrocessione in B sempre più vicina, il tecnico del Bari, Bortolo Mutti, pensa ancora a far bene nelle ultime sfide di questo campionato. Alla vigilia della sfida con il Parma Mutti sprona la sua squadra: "Voglio rivedere il Bari motivato del primo tempo di Chievo. Una squadra garibaldina ma più attenta in fase difensiva. Speriamo di fare una buona gara. Tutti gli avversari ci vedono come una vittima predestinata e giocano con il coltello tra i denti. Mi aspetto una buona prova sul piano fisico. Stiamo lavorando molto bene, soprattutto grazie all'ambiente che ci sta dando la possibilità di allenarci con serenità".

Per la partita al Tardini, spazio a Huseklepp e Rudolf per scardinare la difesa. Il norvegese e l'ungherese, autori di pregevoli prove con le rispettive nazionali negli ultimi incontri, saranno le punte di diamante dei pugliesi.

Ma in queste ore si pensa anche al futuro della squadra. Il tecnico Mutti non esclude di voler continuare ad allenare i 'galletti' anche nella prossima stagione: "Poter ripartire dal Bari sarebbe una cosa molto importante, perché conosci già certe situazioni e sicuramente sarebbe già un vantaggio sotto tutti gli aspetti. E’ chiaro, però, che la società dovrà fare i suoi percorsi e le sue scelte". Ha espresso il suo desiderio di rimanere a Bari anche l'esterno algerino Abdelkader Ghezzal, attualmente in comproprietà con il Siena. Per lui, tuttavia, si vocifera in queste ore anche di un possibile trasferimento in Francia.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • A folle velocità sulla statale con il lampeggiante acceso sull'auto: 55enne barese fermato nel Brindisino

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Trema la terra in Albania: doppia scossa di terremoto avvertita anche a Bari

  • Week-end del 21 e 22 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

Torna su
BariToday è in caricamento