Parma-Bari: per la sfida al Tardini Mutti vuole una squadra garibaldina

Una squadra motivata come nella partita contro il Chievo ma più attenta in fase difensiva: questo l'obiettivo del tecnico del Bari per la sfida al Tardini. E intanto l'allenatore pensa anche alla prossima stagione

Nonostante l'ultima posizione in classifica e la retrocessione in B sempre più vicina, il tecnico del Bari, Bortolo Mutti, pensa ancora a far bene nelle ultime sfide di questo campionato. Alla vigilia della sfida con il Parma Mutti sprona la sua squadra: "Voglio rivedere il Bari motivato del primo tempo di Chievo. Una squadra garibaldina ma più attenta in fase difensiva. Speriamo di fare una buona gara. Tutti gli avversari ci vedono come una vittima predestinata e giocano con il coltello tra i denti. Mi aspetto una buona prova sul piano fisico. Stiamo lavorando molto bene, soprattutto grazie all'ambiente che ci sta dando la possibilità di allenarci con serenità".

Per la partita al Tardini, spazio a Huseklepp e Rudolf per scardinare la difesa. Il norvegese e l'ungherese, autori di pregevoli prove con le rispettive nazionali negli ultimi incontri, saranno le punte di diamante dei pugliesi.

Ma in queste ore si pensa anche al futuro della squadra. Il tecnico Mutti non esclude di voler continuare ad allenare i 'galletti' anche nella prossima stagione: "Poter ripartire dal Bari sarebbe una cosa molto importante, perché conosci già certe situazioni e sicuramente sarebbe già un vantaggio sotto tutti gli aspetti. E’ chiaro, però, che la società dovrà fare i suoi percorsi e le sue scelte". Ha espresso il suo desiderio di rimanere a Bari anche l'esterno algerino Abdelkader Ghezzal, attualmente in comproprietà con il Siena. Per lui, tuttavia, si vocifera in queste ore anche di un possibile trasferimento in Francia.

 

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Alimenti sequestrati in due ristoranti di Polignano, le scuse di Grotta Palazzese: "Errore involontario"

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

  • Pesce senza tracciabilità e prodotti scaduti: sequestri in due ristoranti a Polignano

Torna su
BariToday è in caricamento