Palermo-Bari 1-1, le pagelle dei galletti: Nené non molla, Tello e Marrone rivedibili

Grande prestazione del brasiliano: tanto sacrificio e un goal pesante. Ingenuità di Marrone ed Henderson che salteranno la prossima gara in casa dei galletti

Pareggio strappato con le unghie e con i denti dal Bari a Palermo. Colpita nel finale e sotto di un uomo (addirittura di due nel recupero) la squadra di Grosso è riuscita ad agguantare l'1-1 sul campo dei rivali rosanero.

Non è un caso che a segnare sia stato Nené, uno dei più grintosi. Per il resto, prova senza infamia e senza lode dello scacchiere biancorosso al quale per certi versi è mancata un po' di personalità in una gara che era a tutti gli effetti uno 'spareggio' promozione e in cui, forse, si poteva osare qualcosa di più.

Preso il solito schiaffo, tuttavia, i galletti hanno tirato fuori l'orgoglio riequilibrando il risultato e portando così a 7 la striscia di risultati utili consecutivi (5 pari, 2 vittorie). La promozione diretta si complica (molto dipenderà dai restanti risultati della 39a giornata) ma la squadra può trarre indicazioni utili e autostima per cercare di dare il massimo nelle ultime giornate.

I migliori Today

Nené 7,5: Indubbiamente il migliore del Bari. E' l'unico dei suoi a provarci non appena intravede lo spiraglio giusto. Oltretutto fa un lavoro di grande sacrificio e nel momento più difficile ha la lucidità giusta per segnare il pesante goal del pari, il sesto della sua stagione. Un vero peccato non possa esserci col Perugia per squalifica. 

Floro Flores 7: Così come era accaduto con l'Entella il suo ingresso si rivela importante perché dà vivacità all'attacco biancorosso. Determinante con il suo assist di testa per Nené. Per come sta giocando nell'ultimo periodo meriterebbe una chance da titolare.

Basha 6,5: In partite come questa si vede l'importanza del mediano albanese. Ci mette grinta e personalità e nel finale con Marrone espulso retrocede sulla linea dei difensori.

Andrada 6: Voto d'incoraggiamento per colui che era a tutti gli effetti l'oggetto misterioso del Bari. E' servita una situazione di emergenza per vederlo in campo e sebbene non sia pienamente giudicabile va esaltato il suo atteggiamento nello spezzone di gara disputato con la speranza di poterlo vedere all'opera più a lungo (i compagni stessi vociferano sia molto forte).

Palermo-Bari 1-1: cronaca e tabellino della partita

I peggiori Today

Marrone 5: Gioca una gara discretamente attenta per 80 minuti ma in occasione del goal si fa soprendere dalla sponda di Moreo e non riesce ad arginare La Gumina. Poi i due gialli che gli costano l'espulsione: ineccepibile il primo, molto dubbio il secondo dove sembra intervenire nettamente sul pallone.

Tello 5: Preferito a Iocolano nell'undici di partenza, il colombiano gioca un'altra gara incolore e abbastanza confusionaria.

Galano 5: Non vuol esserci alcun accanimento nei suoi confronti ma è veramente troppo sfiduciato: Grosso lo inserisce per cambiare ritmo ma sembra mancargli la serenità persino nel controllare il pallone.

Henderson 5: Compromette quella che era stata tutto sommato una prestazione sufficiente con un'entrataccia inutile in pieno recupero. Oltre a lasciare la squadra in 9 nel momento più difficile, salterà anche la prossima delicata sfida col Perugia.

Il tabellino di Palermo-Bari 1-1

PALERMO (4-3-2-1) - Pomini 6; Rispoli 6,5, Struna 6 (73' Dawidowicz 5,5), Rajkovic 5,5, Aleesami 6; Rolando 6,5, Gnahoré 6 (63' Moreo 6,5), Murawski 6 (83' Fiordilino sv); Chochev 6, Coronado 6,5; La Gumina 7. A disp.: Maniero, Posavec, Accardi, Trajkovski, Jajalo, Balogh, Fiore, Ingegneri. All.: Stellone 6

BARI (3-5-2): Micai 6; Empereur 5,5 (59' Galano 5), Marrone 5, Gyomber 6; Anderson 5,5, Tello 5 (82' Andrada 6), Basha 6,5, Henderson 5, Balkovec 6; Nenè 7,5, Cissè 6 (69' Floro Flores 7). A disp.: De Lucia, Conti, Sabelli, Oikonomou, Petriccione, Kozak, Iocolano, Diakité, Busellato. All.: Grosso 5,5

Arbitro: Aureliano di Bologna
Marcatori: 80' La Gumina (P), 89' Nené (B)
Ammoniti: Nené, Empereur, Balkovec, Marrone (B), Chochev (P)
Espulsi: Marrone (B) per doppia ammonizione, Henderson (B) per comportamento antisportivo

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Apre il nuovo 'sottopasso giallo' di Bari Centrale: più largo, con ascensori e aperto anche alle bici

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

Torna su
BariToday è in caricamento