Pink travolta dal Milan per 8 a 0, l'allenatrice rossonera Morace: "Insulti e calci dalle baresi"

Le pesanti dichiarazioni dell'ex attaccante azzurra, all'indomani del testacoda di Serie A di calcio femminile, nettamente perso dalla compagine biancorossa. La replica: "Non è stata una sfida violenta"

Foto Pink Bari Fb

"Il Pink Bari ha una dirigenza ottima e competente, ma alcune loro giocatrici non hanno capito che il calcio femminile sta crescendo in tutto e devono cambiare atteggiamento. Sentire le bestemmie in campo è stato uno spettacolo indecoroso". L'attacco, pesante, è arrivato da Carolina Morace, stella del calcio femminile azzurro e allenatrice del Milan Women che ha commentato l'incontro di Serie A vinto dalle rossonere sulle baresi per 8 a 0.

Nel corso di un intervista a Sky Sport, ripresa da La Gazzetta dello Sport, Morace critica duramente la condotta delle calciatrici pugliesi: "Dato che le mie ragazze non avevano altre armi, hanno cercato di fare più gol possibili, ovviamente con la mia approvazione". Per l'ex attaccante azzurra, il risultato finale, decisamente rotondo, sarebbe stata una reazione a "calci, insulti e bestemmie". La pesante sconfitta della Pink contro la capolista ha lasciato le ragazze allenate da Roberto D'Ermilio all'ultimo posto in graduatoria, con soli 4 punti, a tre lunghezze dalla zona salvezza. 

La replica delle baresi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A rispondere alle dichiarazioni di Morace è Alessandra Signorile, presidente della Pink: ""Ritengo che le dichiarazioni della Morace siano state eccessive rispetto a quello che è successo nella gara" ha affermato, aggiungendo che "non è stata una sfida violenta. C'è stato un episodio spiacevole: la mia calciatrice dice di aver ricevuto per prima un epiteto poco felice e ha replicato alla allenatrice Morace in maniera forte. Di questo mi ero scusata già con la Morace. Poco fa l'ho chiamata e le ho detto che ha esagerato. Nei prossimi giorni si comprenderà perché la Morace ha commentato in questa maniera la vicenda", ha poi aggiunto Signorile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento