Tuffi, spettacolo ed emozioni: a Polignano torna la Red Bull Cliff Diving

Oggi e domani pomeriggio l'appuntamento con la gara valevole per il prestigioso circuito internazionale: tutti a caccia dell'inglese Hunt e dell'australiana Iffland

Photo Credits: Dean Treml/Red Bull Content Pool

Salti da temerari, da campioni di coraggio e del gesto sportivo, nel blu del mare di Puglia: torna, oggi e domani pomeriggio, a Polignano la Red Bull Cliff Diving, prestigiosa gara internazionale di tuffi che vede anche quest'anno la cittadina pugliese tra le tappe del circuito mondiale. La casa madre di Domenico Modugno è uno dei palcoscenici più attesi dell'intera stagione in cui le stelle dei tuffi si sfidano a colpi di avvitamenti, piroette e rotazioni, lanciandosi dagli scenari più affascinanti del mondo, dagli Stati Uniti agli Emirati Arabi fino al Giappone. La tappa barese è alla quarta edizione: l'anno scorso trionfarono l'inglese Gary Hunt e l'americana Rachelle Simpson.

Il britannico è attualmente in testa nella classifica generale maschile mentre la stagione della statunitense non è così positiva come quella del 2015 e gli occhi, nel femminile, sono puntati sull'australiana Rhiannan Iffland. I due campioni saranno anche quest'anno sulla piattaforma allestita con vista su Lama Monachile per incantare gli oltre 50mila spettatori previsti per domani pomeriggio, abbarbicati sulla scogliera di fronte.Si comincia questo pomeriggio con le prove finali, primi due round della competizione femminile e il primo di quella uomini. Domani invece spazio alle due serie conclusive maschili e all'ultimo giro di tuffi delle ragazze. Gli atleti, nei giorni scorsi, hanno effettuato sessioni di allenamento nello Stadio del Nuoto di Bari e sono ormai pronti a gettarsi in mare da un'altezza di 27 metri. Da ieri, invece, le prove sulla piattaforma costruita su un balcone di un piccolo appartamento. Una location suggestiva e unica per uno spettacolo di cui non si stanca mai, tra adrenalina ed emozioni continue.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

Torna su
BariToday è in caricamento