La gioia di De Laurentiis: "Primo passo di un percorso, il Bari merita di tornare in alto"

Il presidente biancorosso ha rivolto il suo ringraziamento a squadra e dirigenti, ma anche ai tifosi: "Questa è una città incredibil e voi l'avete dimostrato"

Ha ringraziato dirigenti e squadra, ma anche i tifosi, un vero "patrimonio" per l'attaccamento e la 'fedeltà' dimostrate alla squadra. Sono parole di gioia e di tenacia per il futuro quelle di Luigi De Laurentiis. Al termine di Bari-Rotonda, prima della premiazione organizzata per celebrare la promozione in C, il presidente biancorosso ha voluto rivolgere alcune parole ai suoi collaboratori, ai giocatori ma soprattutto ai supporter.

"E' davvero emozionante essere qui - ha detto De Laurentiis - siamo quasi in 20mila, questa promozione è il primo passo di un percorso. Grazie al Sindaco che ha creduto in noi e ci ha sostenuto dal primo momento. Ricordo ancora il primo allenamento fatto su campi di fortuna, voglio ringraziare i dirigenti e la squadra che è stata prima per tutto il campionato. Chi è sceso da categorie più alte per scendere in D e sposare la causa di Bari. Questa è una città incredibile e l'avete dimostrato. Ringrazio i tifosi, siete un patrimonio. L'anno prossimo continueremo con la stessa serietà. Insieme andremo lontano, vi voglio in tanti, vi aspetto qui. Il Bari merita di tornare in alto. Forza Bari sempre".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento