Campionati italiani di Taekwondo al Palaflorio: medaglia d'oro per il pugliese Vito Dell'Aquila

Nella seconda giornata di gare il 17enne di Mesagne non tradisce le aspettative e conquista il primo posto nella categoria -58 kg. Oggi ultima giornata di gare

Le gare al Palaflorio

Bari capitale italiana del Taekwondo. Nella seconda giornata di gare al Palaflorio, sabato 27 ottobre, sono stati assegnati i titoli delle categorie maschili dai -54 kg ai - 68 kg. 

Si è aggiudicato la cintura nera dei -54 kg Davide Ditta dell'Asd Sportesercito, prevalendo su Davide Albani del Centro Taekwondo Ostia. Nella -58 kg primo posto per il pugliese Vito Dell'Aquila dell'Asd New Martial Mesagne, che ha rispettato tutti i pronostici vincendo la medaglia d'oro: un nuovo successo, quindi, per il 17enne di Mesagne, grande speranza del Taekwondo azzurro (è prossimo alla qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020). Medaglia di bronzo nella stessa categoria per Agostino Ferrara della Taekwondo Gold Team di Brindisi. 

Gli ultimi titoli assegnati in giornata: Simone Crescenzi ha trionfato nella -63 kg e Luciano Bonaccorso si è imposto nella -68 kg. Oggi il gran finale con le categorie maschili -74, -80, -87 e +87 kg, nonché con le gare del Parataekwondo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento