Vento forte, piogge e temperature in calo: torna il maltempo, allerta 'arancione'

Il bollettino diffuso dalla Protezione civile regionale per la giornata di domani, 12 marzo: confermato il peggioramento atteso, e in collina potrebbe tornare anche la neve

Ancora poche ore, e l'inverno tornerà a farsi sentire. E' previsto, infatti, già da questa sera, il peggioramento delle condizioni meteo annunciato nei giorni scorsi.

Tutta colpa di "un flusso in quota nord-occidentale, con graduale avvezione di aria fredda" - si legge in una nota della Protezione civile -  che partire da oggi si posizionerà in pieno sulle regioni centro-meridionali.

In particolare, "oggi è atteso un generale rinforzo della ventilazione dai quadranti settentrionali, con venti da burrasca a burrasca forte con raffiche di tempesta a partire dalla serata di oggi 11 marzo 2019 fino a domani, accompagnata da un sensibile calo delle temperature con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale e nevicate localmente fino a quote collinari 600-800 metri con apporti da deboli a moderati".

Le previsioni per le prossime ore hanno fatto scattare di conseguenza, per l'intera giornata di domani, martedì, una allerta arancione per vento e gialla per rischio idrogeologico su tutta la regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Bari, una scoperta affascinante tra i maestosi palazzi dell’elegante quartiere murattiano e le vie della città nuova

Torna su
BariToday è in caricamento