rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Attualità

11° congresso regionale Fim Cisl Puglia: Gasbarro confermato alla guida del sindacato

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Gianfranco Gasbarro è stato confermato segretario generale della Fim CislPuglia . Con lui nella segreteria regionale Gianfranco Micchetti e Michele Tamburrano. L’elezione è giunta al termine dell’11°Congresso Regionale della Fim che si tenuto a Bari alla presenza del Segretario generale FIM CISL Roberto Benaglia e del Segretario Generale USR CISL Puglia Antonio Castellucci. L’Appuntamento si è aperto in mattinata con la relazione del Segretario Gianfranco Gasbarro che ha spiegato “noi arriviamo a questo congresso dopo i congressi territoriali e dopo le assemblee dei delegati nelle aziende, da cui ne consegue la presa d’atto delle situazioni industriali, in difficoltà anche di fronte alle crisi mercato. Come già evidenziato in precedenza il PNRR, può e deve essere un’opportunità che consentirà con gli ingenti finanziamenti di risolvere i problemi storici del mezzogiorno e di valorizzarne le potenzialità. La FIM immagina che il riscatto metalmeccanico e la crescita della nostra industria passino per un rilancio occupazionale del Sud e del suo conseguente sviluppo economico. Il percorso tracciato è quello che punta a investimenti, riforme, obiettivi chiari e tempi certi. La FIM pugliese chiude il tesseramento con 12.598 iscritti, un risultato frutto del paziente lavoro dei nostri delegati” Gasbarro ha concluso sottolineando che - le fabbriche e i luoghi di lavoro devono essere posti protetti e chi ha responsabilità deve assumersele fino in fondo”. “Il Congresso di oggi è molto importante – ha spiegato il Segretario nazionale – perché arriva in momento di grande cambiamento e di grande incertezza. L’industria metalmeccanica pugliese ha delle grandi competenze e capacità ma sta affrontare tantissime trasformazioni, una è quella dell’automotive che ci preoccupa perché abbiamo eccellenze storiche a partire dalla Bosh di Bari chiamata oggi a confrontarsi con la trasformazione ecologica che mette fuori il prodotto di vecchia tecnologia, per la quale noi chiediamo nuovi investimenti e qui il governo Nazionale come i governi Tedesco e francese deve investire per sostenere le imprese prima per reindustrializzare e poi per le competenze del laboratori e poi abbiamo la ex Ilva di Taranto purtroppo è sempre alle prese con la grande trasformazione e del rilancio. Bene la decarbonizzazione verso la quale noi dobbiamo andare ma serve oggi rilanciare fortemente la capacità produttiva degli investimenti attuali da questo punto di vista. E poi - conclude Benaglia - dobbiamo affrontare nei prossimi giorni la vicenda di Leonardo Grottaglie insieme a Foggia che sta vivendo una fase incerta dovuta alla crisi del volo del trasporto aereo, che noi pensiamo di poter gestire con accordi vantaggiosi importanti che diano certezze ai lavoratori “ “Le risorse del PNRR destinate al mezzogiorno- ha spiegato Antonio Castellucci Segretario generale CISL Puglia- in particolare alla Puglia, devono essere spese fino all'ultimo centesimo, e bisogna lavorare su quegli obiettivi trasversali di creare occupazione per giovani donne, e di diminuire il divario nord-sud. Stiamo continuando a incontrare le istituzioni, abbiamo incontrato già tre assessori della Regione martedì faremo un incontro con il nostro Segretario Generale di Luigi Sbarra e la Ministra Carfagna perché comunque vogliamo entrare nel dettaglio, e capire effettivamente quelle risorse come devono essere spese dal Mezzogiorno alla Puglia. È naturale che noi vogliamo che la cabina di regia si riunisca funzioni vengono chiamate anche le parti sociali perché comunque è importante che ci sia massima trasparenza soprattutto in termini procedurali e di quello che deve essere anche il percorso 2026 per quelle risorse”

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

11° congresso regionale Fim Cisl Puglia: Gasbarro confermato alla guida del sindacato

BariToday è in caricamento