rotate-mobile
Attualità San Giorgio / Torre Quetta

La domenica da tutto esaurito di Torre Quetta: bar e parcheggi attivi nonostante la concessione revocata

La segnalazione dei lettori: regolarmente funzionante l'area di sosta da 3 euro. Attivo anche uno dei caffè presenti sulla spiaggia. Pochi giorni fa la decisione di togliere la gestione ai vincitori dello scorso bando

Un bar aperto, parcheggi attivi, ombrelloni e sdraio: l'ultima domenica di settembre a Torre Quetta, baciata dal sole, è da tutto esaurito con famiglie, genitori e bimbi che hanno scelto di trascorrere una mattinata all'aria aperta, godendosi un po' di mare. Una circostanza ordinaria se non fosse che, qualche giorno fa, il Comune ha revocato la concessione demaniale quadriennale per la gestione della spiaggia alla Rti composta da 'Il Veliero di Di Modugno Rosa' (Capogruppo) ed Esperia Nuoto (Mandante).

scontrino torre quetta

La disposizione degli uffici di Palazzo di Città era stata decisa a seguito di 19 violazioni accertate in 1 anno e qualche mese di gestione.  Il provvedimento ordinava ai gestori di smantellare arredi, strutture e suppellettili non facenti parte della concessione con la consegna della spiaggia e delle aree interessate entro 30 giorni. Come confermato, però, da alcuni lettori, un bar risulta funzionante e si paga regolarmente (con scontrino) il parcheggio, al solito costo di 3 euro. Aperti anche alcuni ombrelloni bianchi sulla passerella in legno, con i bagnanti a ripararsi dal sole. Dal Comune spiegano effettueranno apposite verifiche, ribadendo che nei 30 giorni dati all'ormai ex gestore, servono a completare lo smantellamento e a sgomberare le strutture.

parcheggio torre quetta

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La domenica da tutto esaurito di Torre Quetta: bar e parcheggi attivi nonostante la concessione revocata

BariToday è in caricamento