rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Attualità

Acquedotto Pugliese approva il bilancio 2021: "Valore della produzione in crescita e più investimenti in opere idriche"

“Un bilancio molto positivo - ha dichiarato il governatore della Puglia, Michele Emiliano - soprattutto in termini di realizzazione degli investimenti, che porteranno Acquedotto Pugliese a intervenire nei vari settori dell’economia circolare e della transizione energetica"

Un valore della produzione pari a 646,2 milioni di euro, in crescita rispetto a quello del 2020, e con investimenti pari a 228,7 milioni: l'assemblea dei soci di Acquedotto Pugliese ha approvato il bilancio 2021 - report integrato del Gruppo nel corso della riunione che si è svolta a Bari. Il gruppo nel 2021 ha generato un valore economico di 650,8 milioni di euro con un incremento dell’8% rispetto ai 603,1 milioni del 2020. Gli investimenti dell’ultimo triennio hanno generato benefici economici per la collettività pari a 7.269 milioni di euro, con un beneficio economico stimato in 4,25 euro per ogni euro investito in approvvigionamento e distribuzione, ed un beneficio sociale di 19,16 euro per ogni euro investito in depurazione e sistema fognario.

“Un bilancio molto positivo - ha dichiarato il governatore della Puglia, Michele Emiliano - soprattutto in termini di realizzazione degli investimenti, che porteranno Acquedotto Pugliese a intervenire nei vari settori dell’economia circolare e della transizione energetica. Con gli investimenti sono state realizzate opere importantissime ed è stato mantenuto il livello degli investimenti previsto dalle intese con Arera. Un risultato raggiunto attraverso un lavoro di grande qualità, ottenuto anche grazie ai moltissimi giovani pugliesi che sono stati assunti, rafforzando la capacità tecnica del gruppo. Tra i tanti grandi progressi compiuti da Acquedotto Pugliese c’è anche il miglioramento delle reti, con la costante attenzione che ha consentito e consentirà di limitare sempre più le perdite di acqua. Bisognerà ulteriormente migliorare. Per l’ottimo lavoro e per le prospettive del gruppo ho voluto intanto personalmente ringraziare il consiglio di amministrazione, il collegio sindacale e tutto il management direttivo”.

Per il Presidente di Acquedotto Pugliese, Domenico Laforgia, “i risultati raggiunti da AQP nel corso del 2021 danno la cifra di un gruppo solido, di un grande attore economico con un ruolo importante e sempre più di peso nella transizione energetica, che si amplierà nel prossimo futuro con il consolidamento dei buoni risultati realizzati ogni giorno per la collettività. L’azienda continuerà a crescere in maniera notevole grazie anche agli ulteriori investimenti: la strada è quella della multi utility pubblica e sostenibile nell’ottica di un’azienda rivolta ad un utilizzo circolare delle risorse. Ci apriremo ad altri settori e – spiega Laforgia – stiamo valutando di entrare nella commercializzazione del gas, nella produzione e vendita di energia elettrica, oltre che nel settore dei rifiuti nel quale siamo già presenti. Tutti sviluppi importanti per la crescita di AQP che ad oggi, grazie al supporto della Regione Puglia e alla sinergia con l’Autorità Idrica Pugliese (AIP), si conferma una delle più grandi, storiche società italiane e tra i maggiori player europei, per dimensioni e complessità, nel settore della gestione di sistemi idrici integrati”.

“Abbiamo ottenuto risultati importanti che sono frutto – sottolinea la Direttrice Generale di AQP, Francesca Portincasa – di un lavoro di squadra continuo, che ci permette di chiudere un bilancio positivo e di guardare con grande fiducia e coraggio al futuro. Lo possiamo fare anche grazie ad un ambizioso piano strategico che punta sempre più ad un progressivo miglioramento del servizio, dal punto di vista tecnico e contrattuale, oltre ad un incremento della capacità e potenzialità degli investimenti. Continueremo a creare valore aggiunto per il territorio ed a fare di AQP un’eccellenza nel panorama nazionale ed oltre”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquedotto Pugliese approva il bilancio 2021: "Valore della produzione in crescita e più investimenti in opere idriche"

BariToday è in caricamento