Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Beni e alimenti a chilometro zero per i bisognosi: la donazione di Coldiretti all'Assessorato al Welfare

A consegnare i cinque scatoloni con 40 chili di prodotti l'uno è stato il direttore regionale di Coldiretti, Pietro Piccione

Beni e prodotti alimentari per le famiglie in difficoltà, il regalo di Coldiretti Puglia che è stato consegnato questa mattina negli uffici dell'Assessorato al Welfare. In totale si tratta di cinque scatoloni, ognuno con 40 chili di prodotti alimentari a chilometro zero, che il direttore regionale di Coldiretti, Pietro Piccione, ha donato in mattinata nell'ambito del progetto 'Amore per l'Italia'. Saranno distribuiti nei prossimi giorni dagli educatori e dai volontari del progetto “Non più soli” dell’assessorato al Welfare agli anziani soli e agli adulti vulnerabili con disabilità e con disagi socio economici della città individuati  dai Servizi sociali inseriti nel progetto appena avviato.

"Grazie a questa donazione - commenta Francesca Bottalico - nei prossimi giorni porteremo nelle case delle persone più fragili prodotti di qualità della filiera locale. Coldiretti Puglia dimostra ancora una volta di essere una realtà del territorio attenta alle esigenze di chi, per ragioni diverse, vive in condizioni precarie. La catena della solidarietà non si ferma, e continua a offrirci opportunità significative per consolidare le azioni di welfare diffuse messe in campo da questa amministrazione. Nei prossimi mesi la collaborazione continuerà nell'ambito di un nuovo progetto legato ai temi dei disturbi alimentari e della valorizzazione dei prodotti della nostra terra a fini solidaristici".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beni e alimenti a chilometro zero per i bisognosi: la donazione di Coldiretti all'Assessorato al Welfare

BariToday è in caricamento