Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità Picone / Piazza Giulio Cesare

L'amore nato tra le corsie del Policlinico in pieno lockdown: la storia di Michele e Antonella, infermieri nei reparti Covid

L'ospedale barese ha voluto celebrare San Valentino con i loro volti, ancora coperti dalle protezioni lavorative. Michele è impiegato in Pneumologia e Antonella in Nefrologia

Un amore nato tra le corsie del Policlinico di Bari, quello tra Michele Bonasia e Antonella, nel momento più duro della pandemia Covid. Con la loro storia, l'account Instagram dell'ospedale barese ha voluto augurare un buon San Valentino ai propri utenti. Michele e Antonella sono infatti entrambi infermieri impegnati nei reparti Covid - lui in Pneumologia e lei in Nefrologia - e si sono conosciuti e innamorati in pieno lockdown, quando  era vietato uscire e si poteva solo andare a lavoro.

“Il Policlinico mi ha regalato quello che tutti sognano e soprattutto in un periodo cosi? difficile per tutti - spiega Michele, che ha preso servizio nel Covid Hospital a marzo scorso - Mi ha dato un posto di lavoro; in piu? mi ha fatto conoscere medici, operatori sociosanitari, infermieri che non sono stati solo colleghi ma degli amici con cui ho condiviso tutto. Dalle gioie al dolore. E in corsia ho conosciuto la mia ragazza e per questo non basterebbero i grazie: senza il Policlinico non ci saremmo mai trovati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'amore nato tra le corsie del Policlinico in pieno lockdown: la storia di Michele e Antonella, infermieri nei reparti Covid

BariToday è in caricamento