menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cus Bari, cambio alla presidenza: Antonio Prezioso in carica fino al 2023

Ieri l'elezione del nuovo Consiglio direttivo del Centro universitario sportivo barese. Storia di successi nello sport per il 49enne barese

Cambio alla presidenza nel Centro universitario sportivo di Bari. Con 96 voti è stato eletto ieri Antonio Prezioso, che sarà in carica per tutto il quadriennio 2019-2023. Il risultato è giunto al termine dell’Assemblea Generale Ordinaria elettiva e vede premiato il 49enne barese, già coordinatore amministrarivo del Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione.

Il nuovo direttivo

Importante, naturalmente il suo contributo sportivo alla storia del Cus: Prezioso è stato allenatore di canottaggio di secondo livello e vincitore 26 titoli di Campione Italiano Universitario; ha vinto sette titoli di Campione Italiano di categoria, ottenuto l'8° posto universiadi di Buffalo 1993; diventato due volte medaglia di bronzo Valore atletico e partecipato ai mondiali universitari 1994. A supportare il neopresidente ci sarà un consiglio quasi completamente rinnovato, in cui primo tra gli eletti l’Olimpionico Domenico Montrone Atleta di canottaggio delle fiamme gialle, attualmente impegnato in un percorso che porterà alle Olimpiadi di Tokyo 2020, argento mondiale del 2017 e il titolo europeo 2017.

“Ringrazio tutti i soci per la fiducia che stanno riponendo in me e, nella mia squadra. Ciò che ha portato in alto il nome ed ha fatto la storia del Cus Bari,- ha detto Prezioso subito dopo l’elezione - deve essere protetto e con rinnovato impegno punteremo a migliorare l'attuale situazione del nostro centro sportivo. Vogliamo cambiare le cose, le persone, riportare l'armonia nel nostro centro sportivo. Al CUS Bari, siamo cresciuti e diventati uomini, ora tocca a noi difendere i valori che ci hanno resi quelli che siamo, sportivi veri. Con tanti consiglieri alla prima esperienza, è una sfida stimolante, per la crescita del Cus".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento