Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

Antonio Sanguedolce è il nuovo direttore generale della Asl di Bari

Già direttore sanitario della Asl di Lecce, prende il posto di Vito Montanaro: nel pomeriggio la nomina da parte della giunta regionale

Antonio Sanguedolce - foto www.sanita.puglia.it

E' stato nominato questo pomeriggio dalla giunta regionale pugliese il nuovo direttore generale della Asl di Bari: si tratta di Antonio Sanguedolce.

56 anni, leccese, specialista in Igiene e Medicina preventiva. Sanguedolce proviene dalla Asl di Lecce, dove ha ricoperto dal 2015 il ruolo di direttore sanitario. In precedenza, aveva assunto lo stesso ruolo presso l’ente ecclesiastico ospedale “Miulli” di Acquaviva e dall’agosto del 2011 al novembre del 2012, è stato direttore sanitario dell’Asl Bat.

Sanguedolce prende il posto di Vito Montanaro, ex direttore generale e poi commissario dell'azienda sanitaria, attualmente coinvolto in un'inchiesta sulla sanità lucana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonio Sanguedolce è il nuovo direttore generale della Asl di Bari

BariToday è in caricamento