menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Negozi chiusi nelle festività pasquali, il plauso dei sindacati a Decaro: "Lo suggerisca anche agli altri sindaci"

L'appello di Giuseppe Zimmari, segretario generale della Uiltucs di Puglia e Bari. "E' utile a garantire la prosecuzione dell’attività di vendita in condizioni sostenibili e sicure per la clientela e per il personale" spiega

C'è soddisfazione da parte dei sindacati per la decisione del sindaco di Bari, Antonio Decaro, relativa alla chiusura dei negozi nei giorni di Pasqua e Pasquetta. Come da parte della Uiltucs di Puglia e di Bari, il cui segretario generale, Giuseppe Zimmari, ha chiesto al primo cittadino di "sensibilizzare gli altri sindaci pugliesi a fare altrettanto, in qualità di presidente nazionale Anci".

"Tale soluzione noon deve essere intesa come un a volontà di produrre una sospensione o comunque una riduzione delle attività di approvvigionamento di generi alimentari o di prima necessità - aggiunge il sindacalista - bensì, al contrario, utile a garantire la prosecuzione dell’attività di vendita in condizioni sostenibili e sicure per la clientela e per il personale, in termini di gestione di flussi commerciali e di turni di lavoro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento