Attualità

Dalle Tecniche ortopediche al Data Science, l'Università lancia sei nuovi corsi di laurea

Le iscrizioni partiranno ufficialmente dal prossimo anno accademico. Ora si attende solo il parere definitivo dell'Anvur

Via libera dall'Università di Bari per sei nuovi corsi di laurea, che andranno ad arricchire l'offerta formativa di Ateneo a partire dall'anno accademico 2019/2020. Dopo l'ok del Consiglio universitario nazionale del 27 febbraio scorso e dalle Commissioni Esperti della Valutazione (Cev), è stato confermato l'avvio delle iscrizioni per Tecniche ortopediche; Tecniche di Fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare; Scienze riabilitative delle Professioni sanitarie (divisa nelle tre macroaree: organizzazione e management, ricerca e innovazione, formazione ed educazione); Scienze delle Professioni sanitarie tecniche diagnostiche (gestione organizzativa del personale tecnico-sanitario); Scienze strategiche marittimo-portuali, (corso interateneo con il Politecnico di Bari) e Data Science (figure specializzate nella esplorazione dei dati, tramite strumenti tecnologici e algoritmi di machine learning).

Ultimo step prima dell'implementazione definitiva è il parere dell'Agenzia nazionale valutazione del sistema universitario e della ricerca, atteso nelle prossime settimane dagli organi d'Ateneo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle Tecniche ortopediche al Data Science, l'Università lancia sei nuovi corsi di laurea

BariToday è in caricamento