rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Attualità Japigia

Il quartiere Sant'Anna 'accoglie' la raccolta differenziata: al via la sperimentazione con i nuovi cassonetti

Da questa mattina sono partiti i lavori di posizionamento dei bidoni nell'area, come ricordato dal presidente di Municipio, Lorenzo Leonetti. Che segnala anche fenomeni di 'incivili del sacchetto'

Anche l'area di Sant'Anna, a Bari, 'accoglie' la raccolta differenziata. La sperimentazione è partita questa mattina nel quartiere, dopo le lamentele per la scarsa presenza di cassonetti da parte dei residenti. "Un problema che è diventato insostenibile da quando è aumentato il numero di residenti - ha ricordato il presidente del primo Municipio, Lorenzo Leonetti - e da quando qualche incivile delle zone limitrofe, costretto a seguire la raccolta porta a porta, ha deciso di farsi qualche chilometro, per gettare i rifiuti nei cassonetti del quartiere Sant'Anna".

Da qui la decisione, insieme all'Amiu di disporre la nuova modalità di raccolta, del tutto sperimentale: "Offriremo un impatto visivo più gradevole, vista la sostituzione dei cassonetti - aggiunge Leonetti - con quelli più nuovi, omogenei per forma e colore; ci saranno postazioni ecologiche, tutte uguali, che garantirà una maggiore capienza per i rifiuti evitando che vengano lasciati all’esterno dei cassonetti e che si disperdano sul territorio". Previsto anche il passaggio per più volte durante la giornata degli operatori ecologici Amiu, così da risolvere eventuali interferenze ed evitare che si generi un accumulo dei rifiuti. "Una soluzione che punta a migliorare la qualità della vita dei cittadini, puntando su pulizia e decoro del territorio - conclude il presidente di Municipio - Una soluzione che premierà la civiltà del quartiere perché tutti i fondi che Amiu risparmierà, per compensare l’inciviltà, saranno utilizzati per aumentare i servizi in favore del quartiere stesso". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il quartiere Sant'Anna 'accoglie' la raccolta differenziata: al via la sperimentazione con i nuovi cassonetti

BariToday è in caricamento