rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità Murat / Corso Vittorio Emanuele

La protesta degli azionisti della Banca Popolare di Bari in centro: "Preoccupati per il futuro"

Sit-in in corso Vittorio Emanuele: "Facciamo appello alla Giunta regionale di dare effettivo corso al sostegno finanziario ai soci per le azioni legali che stanno intraprendendo"

"Siamo fortemente preoccupati per il prossimo futuro": è quanto hanno affermano gli attivisti di Assoazionisti Banca Popolare di Bari e Cia Popolare Bari che, questa mattina, sono scesi in piazza, a Bari, per fare il punto sull'istituto bancario barese. La protesta si è svolta in corso Vittorio Emanuele, nel centro del capoluogo pugliese. 

"Chiediamo ai rappresentanti politici pugliesi - afferma Giuseppe Carrieri, presidente di Assoazionisti Bpb - di sostenere la richiesta di dimissioni dell'intero Cda che - sostiene - sta affossando la banca invece di risanarla. Chiediamo anche di concretizzare un intervento normativo per ristorare i soci dall'azzeramento del valore azionario, alla luce dell'odg approvato in Senato nel corso della sessione di bilancio. Infine, facciamo appello alla Giunta regionale di dare effettivo corso al sostegno finanziario ai soci per le azioni legali che stanno intraprendendo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La protesta degli azionisti della Banca Popolare di Bari in centro: "Preoccupati per il futuro"

BariToday è in caricamento