Attualità

Borse di studio per studenti in difficoltà economica e laureandi con tesi su Bari: al via le domande

I bandi per i 62 incentivi sono stati pubblicati sul sito del Comune: si potrà fare richiesta entro il 23 novembre

Pubblicato sul sito del Comune di Bari i bandi per il conferimento di 62 borse di studio in favore di studenti e laureandi in difficoltà economica o che abbiano scritto una tesi di laurea sulla città, entrambi in scadenza il 23 novembre prossimo. Il primo bando è relativo alle 50 borse di studio, ciascuna del valore di 258,23, destinata a studenti appartenenti a famiglie in difficoltà economiche, che nell’anno scolastico 2018/2019 abbiano frequentato le scuole secondarie di 2° grado statali o legalmente riconosciute o parificate di Bari e risultino residenti nel Comune di Bari o in altri Comuni della provincia di Bari, dieci delle quali riservate agli studenti figli di dipendenti del Comune di Bari. Le restanti 12 borse di studio, ciascuna del valore di € 1.549,38 ciascuna, verrà dato in favore di laureati nell’anno accademico 2017/2018, in qualsiasi facoltà e corso di studio universitario, che abbiano trattato tesi di laurea specifiche sulla città di Bari e sui problemi ad essa connessi. Le borse di studio,  tre delle quali sono riservate ai dipendenti o figli di dipendenti del Comune di Bari, saranno ripartite tra laureati nelle discipline umanistiche-letterarie, laureati nelle discipline tecniche-scientifiche e laureati al Politecnico. La domanda deve essere presentata, a mezzo del servizio postale, con raccomandata R.R. indirizzata al Comune di Bari - Ripartizione Politiche Educative Giovanili - Via Venezia 41- 70122, o direttamente agli uffici della ripartizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borse di studio per studenti in difficoltà economica e laureandi con tesi su Bari: al via le domande

BariToday è in caricamento