Contributi a fondo perduto per i commercianti baresi colpiti dalla crisi covid-19: dal Comune call center per il bando Open

Finanziato dal Comune di Bari, sarà attivo a partire dalle 9 di sabato 22 maggio e resterà aperto sino ad esaurimento delle risorse complessive disponibili e, comunque, non oltre il prossimo 31 dicembre

L' Urp del Comune di Bari attiverà un servizio di call center straordinario nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 maggio a supporto dei cittadini titolari di attività legate al commercio, all’artigianato, alla somministrazione di alimenti e bevande e agli ambulanti che intendono accedere ai contributi a fondo perduto previsti dal Bando Open_D, dedicato alle attività commerciali per ottenere un supporto economico nella fase di riapertura dopo il lockdown dovuto alla pandemia covid-19. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli operatori del call center dell’Urp risponderanno ai numeri telefonici 080 5772390 e 080 5772391 dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30 per informare e supportare gli esercenti nella compilazione delle domande. Il bando Open_D, finanziato dal Comune di Bari, sarà attivo a partire dalle 9 di venerdì 22 maggio e resterà aperto sino ad esaurimento delle risorse complessive disponibili e, comunque, non oltre il prossimo 31 dicembre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico scontro auto-moto tra Locorotondo e Martina, muore giovane coppia: lasciano un bimbo di dieci mesi

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento