Attualità

Barbiere 'taglia' droga su un terrazzo: bloccato assieme a un minore, sequestrate dosi di hashish

E' accaduto a Modugno. Dopo essersi appostati davanti l'abitazione del 30enne, hanno notato un giovanissimo cliente che, alla vista dei militari, ha provato a disfarsi di una busta, lanciandola in un cortile adiacente

I carabinieri hanno arrestato a Modugno, nel Barese, un 30enne e un minorenne, per detenzione ai fini di spaccio di sotanze stupefacenti. I militari sono intervenuti in borghese dopo aver avuto segnalazioni di un barbiere che tagliava hashish nella sua abitazione.

Dopo essersi appostati davanti l'abitazione del 30enne, hanno notato un giovanissimo cliente che, alla vista dei militari, ha provato a disfarsi di una busta, lanciandola in un cortile adiacente. I due sono stati subito bloccati e identificati: sul tavolo del terrazzino vi erano un coltello ancora intriso di droga e altro materiale idoneo al confezionamento dello stupefacente. Nella busta lanciata in precedenza, invece, vi erano 90 dosi di hashish preparate con lo stesso materiale rinvenuti sul terrazzino.

I carabinieri hanno quindi sequestrato la droga, per complessivi 106 grammi, un bilancino e altro materiale per il confezionamento assieme a 150 euro, ritenute provento dell'attività di spaccio. Per il barbiere sono scattati gli arresti domiciliari mentre il minore l'obbligo di permanenza in casa. All’udienza di convalida la misura cautelare è stata confermata per il maggiorenne, mentre il minorenne è stato sottoposto a delle specifiche prescrizioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barbiere 'taglia' droga su un terrazzo: bloccato assieme a un minore, sequestrate dosi di hashish

BariToday è in caricamento