Attualità

Il sindaco incontra il console generale della Georgia: "Collaborazione e integrazione della comunità a Bari"

Decaro: "Questo non solo conferma l’importanza strategica della nostra città nei rapporti con i Paesi dell’Europa sud-orientale ma rappresenta al contempo l’opportunità di promuovere nuovi scambi commerciali ed economici in entrambe le direzioni”

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha ricevuto stamane a Palazzo di Città il nuovo console generale della Repubblica di Georgia, Vakhtang Andguladze, per una visita che conferma i rapporti strettissimi tra il capoluogo pugliese e il Paese caucasico dal punto di vista sociale, culturale ed economico. Nel corso del colloquio sono stati affrontati i temi legati alla futura collaborazione sia con riferimento all’integrazione della numerosa comunità di onesti lavoratori georgiani sia in relazione al necessario contrasto dei fenomeni di devianza.

“Sono molto contento che, dopo Albania e Romania, anche la Georgia abbia deciso di aprire un Consolato generale a Bari - ha commentato Decaro a margine dell’incontro -. Questo non solo conferma l’importanza strategica della nostra città nei rapporti con i Paesi dell’Europa sud-orientale ma rappresenta al contempo l’opportunità di promuovere nuovi scambi commerciali ed economici in entrambe le direzioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco incontra il console generale della Georgia: "Collaborazione e integrazione della comunità a Bari"

BariToday è in caricamento