Raccolta rifiuti extra, questione gazebo ed eventi culturali: confronto tra Comune e gestori dei locali di Bari Vecchia

All'incontro hanno preso parte il sindaco Decaro, gli assessori Pierucci, Palone e Petruzzelli, e una rappresentanza di esercenti. Sarà avviato un dialogo con la Soprintendenza per il regolamento sui dehors

Il Comune ha incontrato una delegazione di ristoratori di Bari Vecchia per fare il punto su rifiuti, gazebo ed eventi culturali. All'appuntamento hanno preso parte, assieme ai commercianti, il sindaco Antonio Decaro e gli assessori alle Culture, Ines Pierucci, allo Sviluppo economico, Carla Palone, e all’Ambiente, Pietro Petruzzelli.

Confronto aperto tra commercianti e Sovrintendenza

Sul fronte della raccolta dell''immondizia si è deciso di aumentare il numero dei contenitori per i rifiuti nel borgo antico, avviando anche un'attività di raccolta extra per i locali nelle ore serali. Nel confronto si è anche parlato del regolamento che disciplinerà le future occupazioni  di suolo pubblico di bar e ristoranti nelle aree sottoposte a vincolo dalla Soprintendenza. I ristoratori sono preoccupati che le disposizioni possano mettere in discussione le occupazioni nella città vecchia anche in zone non adiacenti ai monumenti. In questo senso, il Comune ha detto sì a un'interlocuzione con la Sovrintendenza, alla quale prenderanno parte i tecnici individuati dai ristoratori, per raggiungere un accordo. Infine, la neo-assessore alla Cultura, Pierucci, ha condiviso con i rappresentanti dei ristoratori il programma in via di definizione degli eventi culturali previsti nelle prossime settimane per accogliere da subito suggerimenti e proposte degli esercenti. L'obiettivo è quello di creare un tavolo permanente di confronto sulla programmazione delle attività a Bari Vecchia per estate, Natale e il mese di maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Tenta di attraversare con le sbarre in chiusura, auto resta bloccata al passaggio a livello

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento