menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Ennio Morricone le chiavi della città: il Bif&st si apre con l'omaggio al Maestro

Al Petruzzelli la cerimonia di apertura del festival. La commozione del premio Oscar sul palco: "La prima volta in questo teatro dopo la sua ricostruzione"

Si apre con il 'Morricone Day' la decima edizione del Bif&st, il festival del cinema di Bari. Una giornata tutta dedicata alla figura del maestro, che questa mattina al Petruzzelli, nel corso della cerimonia di inaugurazione della kermesse cinematografica, ha ricevuto le chiavi della città. In serata, invece, il premio Oscar tornerà sul palco per ritirare il Premio Fellini: nel corso dell'evento sarà proiettato lo storico film muto 'Napoli Canta, del 1926, musicato dal vivo da un ensemble e l'interpretazione dell'attrice e cantante Lina Sastri.

Insieme a Morricone, questa mattina al Petruzzelli, anche altri tre premi Oscar: Nicola Piovani, Gianni Quaranta e Giuseppe Tornatore. Nel ringraziare il Bif&st per l'omaggio e i premi tributati, il compositore non ha nascosto l'emozione per la sua presenza sul palco del Politeama barese: "La prima cosa che mi viene dal cuore - ha detto Morricone - dopo aver saputo della distruzione di questo straordinario teatro e della sua ricostruzione, è la prima volta che vengo qui: è bello constatare questo". "Voglio ringraziare tutti quelli che hanno parlato per me - ha agggiunto poi il maestro - io penso sempre di non meritare niente. La musica è  l'unica cosa che so fare e la faccio quando, quando mi chiamano". "Ora - ha proseguito - non mi chiamano più perché io allontano tutti quelli che hanno quella voglia, salvo Peppuccio - ha detto poi con un sorriso, riferendosi a Giuseppe Tornatore, presente in platea - che se mi chiama io lavoro per lui".

Ad accogliere Morricone sul palco del Petruzzelli, tra gli applausi calorosi del pubblico, il direttore artistico del Bif&st, Felice Laudadio, la presidente dell'Apulia Film Commission Simonetta Dellomonaco, il presidente della Regione Michele Emiliano e il sindaco Antonio Decaro, che ha consegnato al compositore le chiavi della città e la manna di San Nicola.

Morricone tornerà ad incontrare il pubblico questo pomeriggio alle 18.30, al Teatro Margherita, dove con Giuseppe Tornatore interverrà alla presentazione del libro “Ennio. Un maestro. Conversazione” (ingresso libero). In serata, la cerimonia al Petruzzelli e la consegna del Fellini award.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento