menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terza serata del Bifest: in piazza Libertà le atmosfere dark e thriller d'Irlanda con 'Rose plays Julie'

La pellicola presentata in anteprima internazionale nell'arena all'aperto nel cuore della città, luogo principale della rassegna cinematografica

Prosegue a Bari l'undicesima edizione del Bifest con la terza giornata di proiezioni e appuntamenti che si snodano tra Castello Svevo, teatro Piccinni, Margherita e l'arena all'aperto di piazza Libertà.

E proprio nel grande spazio davanti alla Prefettura è stato presentato in anteprima internazionale il film Rose plays Julie, thriller coproduzione Irlanda-Regno Unito che narra della storia di una ragazza ansiosa di conoscere la sua vera identità. Un percorso che la porterà a imbattersi in atmosfere cupe e dark tra violenza e forze oscure. Il cast, di qualità, è composto da Ann Skelly, Orla Brady, Aidan Gillen.

A presentare la pellicola, sul palco di piazza Libertà, i due registi Christine Molloy e Joe Lawlor. La rassegna barese, intanto, ha annunciato altri due vincitori: Francesco Frigeri si è aggiudicato il riconoscimento intitolato a Dante Ferretti per la migliore scenografia mentre Maurizio Braucci si è aggiudicato il premio Luciano Vincenzoni per la migiore sceneggiatura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento