menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'appello di Bianca Guaccero ai bitontini e a tutti i pugliesi: "Restate a casa, con i nostri comportamenti possiamo battere il Covid"

"La Puglia  - spiega l'attrice e presentatrice in un videomessaggio - sta vivendo un momento molto difficile per la pandemia" ed "è una di quelle poche regioni che continua a rimanere in zona rossa"

"Lo so che siete confusi, arrabbiati, addolorati, avete perso persone care, ma vi prego, fate attenzione, cercate di scegliere di non uscire, di restare a casa. Non lasciamoci sopraffare dalla rabbia e dal menefreghismo perché oggi più che mai siamo noi gli unici ad avere il potere di decidere quale potrà essere il nostro futuro". E' l'appello che Bianca Guaccero, attrice e presentatrice pugliese, ha rivolto ai suoi concittadini di Bitonto per chiedere maggiore rispetto delle misure anti Covid in un contesto, come quello pugliese, dove vi sono ancora tantissimi contagi.

Il videomessaggio è stato condiviso dal sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio: "La Puglia  - spiega Guaccero - sta vivendo un momento molto difficile per la pandemia" ed "è una di quelle poche regioni che continua a rimanere in zona rossa. Il 50% dei contagi in Puglia riguardano la provincia di Bari, e Bitonto, il mio paese, è tra quei paesi che sono oltre la zona rossa. In questa situazione «non ci sono altre regole ci siamo noi che possiamo fare delle scelte, decidere se salvaguardare i nostri genitori, parenti, amici. Dobbiamo riflettere e non essere superficiali, da quando ci svegliamo a quando andiamo a dormire perché non siamo responsabili solo della nostra salute. Questo virus - conclude la popolare attrice - ci mette in contatto con il tasso di altruismo che è in ognuno di noi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento