Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità

Venerdì nero dei prezzi? La tendenza è la 'Black Week': i clienti ringraziano, i negozianti fanno i conti

Via Sparano più affollata del solito nel consueto 'Black Friday': quest'anno, però, gli sconti ci sono anche nei giorni successivi. Le conseguenze non si sono fatte attendere: "C'era più gente nel 2017"

Qualcuno con le buste tra le mani e un piccolo sorriso come a pensare di aver fatto un'affare. Qualcun'altra, assieme ad un'amica, scruta le vetrine per capire fino a quanto si potrà risparmiare. Via Sparano è più affollata del solito nella mattinata del Black Friday, il 'venerdì nero' dei prezzi con sconti fuori stagione, croce e delizia soprattutto dei negozianti. L'usanza importata dall'America oramai ha preso piede anche da noi, per la gioia dei clienti, non senza destabilizzare i gestori dei negozi, costretti in qualche modo a inseguire gli altri tra ribassi e promozioni, a poche settimane dal periodo più florido dell'anno, ovvero gli acquisti per il Natale e i saldi di gennaio. E così, per marcare strette le grandi catene d'abbigliamento ed elettronica, anche le attività più piccole si adeguano a ranghi compatti e con poche eccezioni: "In qualche modo - spiega un'esercente della più importante strada dello 'struscio' cittadino - tutto questo ci blocca un po' nelle settimane precedenti. Si preferisce aspettare. Diciamo che poi tutto viene un po' compensato dalla giornata di oggi o da quelle successive".

Si va verso la 'black week'

La tendenza di quest'anno, infatti, è quella di spalmare il 'Black Friday' lungo il weekend o, ancor di più, tutta la settimana, evitando concentrazioni dello shopping il venerdì, prolungando ed invogliando il consumatore a scegliere con calma, magari replicando gli acquisti fino a domenica. La trovata, però, ha provocato alcune conseguenze: "Ci sono stati molti ingressi in meno - commentano alcune operatrici di un noto negozio di via Sparano - rispetto all'anno precedente, questo perchè abbiamo ampliato le giornate promozionali. Alla fine, comunque, è un modo per incentivare i clienti all'acquisto e in questo senso abbiamo avuto risposte positive".

"Anticipiamo i regali di Natale"

Gli amanti dello shopping ringraziano: "E' una buona occasione per portarci avanti con i regali di Natale - commenta una donna - ed anche un modo per far girare l'economia in questa città. Dovrebbe essere proposto più spesso". Sogni a parte, nel venerdì nero barese si più trovare di tutto, dai vestiti a prezzo ribassato ad articoli per la casa, mobili, drink e persino menu nei ristoranti. Tutto pur di invogliare ad entrare e consumare. Perchè l'importante è 'partecipare', specie nel giorno del Black Friday.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venerdì nero dei prezzi? La tendenza è la 'Black Week': i clienti ringraziano, i negozianti fanno i conti

BariToday è in caricamento