rotate-mobile
Attualità

Buoni per i servizi di assistenza anziani e disabili in Puglia: al via le domande, bando aperto fino a settembre

“Anche quest’anno - spiega l'assessora regionale al Welfare, Rosa Barone - come già accaduto per la precedente annualità, abbiamo anticipato i tempi per la presentazione delle istanze"

Da oggi e fino alle 12 del prossimo 29 settembre, si possono presentare le domande relative ai buoni riguardanti l'accesso ai servizi a ciclo diurno e domiciliari per anziani e persone con disabilità. I voucher sono finanziari dalla Regione Puglia. Le richieste potranno essere presentate al seguente indirizzo online, previa autenticazione con credenziali Spid Livello 2 e solo dopo aver completato correttamente le precedenti fasi di Accreditamento del referente familiare e Generazione del Codice Famiglia.

“Anche quest’anno - spiega l'assessora regionale al Welfare, Rosa Barone - come già accaduto per la precedente annualità, abbiamo anticipato i tempi per la presentazione delle domande, in modo da consentire a tutte le famiglie pugliesi di iniziare a presentare la propria domanda in un periodo più agevole rispetto al mese di agosto. Vogliamo venire incontro alle famiglie che hanno bisogno di questo beneficio che, lo voglio ricordare, non consiste nell’erogazione di un contributo monetario, ma interviene abbattendo il costo finale della retta, con una percentuale da un minimo del 20% sino ad un massimo del 100% in base al valore Isee, per la frequenza di fondamentali servizi socio-assistenziali e sociosanitari da parte dei loro congiunti disabili e anziani non autosufficienti” conclude Barone.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni per i servizi di assistenza anziani e disabili in Puglia: al via le domande, bando aperto fino a settembre

BariToday è in caricamento