rotate-mobile
Attualità

Campionato del mondo di 'Fight Clubbing' a Lecce, in gara il barese Michele Lobascio

L'atleta trentenne punterà al titolo iridato di Muay Thai. I combattimenti sportivi si svolgeranno sabato 18 novembre, nel Pala Ventura del capoluogo salentino

Alla 32esima edizione del 'Fight Clubbing World Championship', il più grande evento di sport da combattimento d'Italia, ci sarà anche l’atleta barese Michele Lobascio, 30 anni, che punterà al titolo del mondo di Muay Thai. Il Fight Clubbing World Championship avrà luogo sabato 18 novembre al Pala Ventura di Lecce. Nel corso della serata, le grandi star internazionali del ring si affronteranno per la conquista di un titolo del mondo di K-1, di un titolo del mondo di Muay Thai e di un titolo italiano di pugilato. Inoltre per la prima volta al mondo si disputerà un torneo di boxe autonoma in carrozzina.

Lobascio arriverà a Lecce con il suo maestro, Emanuele Sasanelli, responsabile regionale FederKombat del settore Muay Thai: "Non sarà facile, ma ci proviamo. Nella thai non esistono scorciatoie se vuoi diventare un campione, ma sono sicuro che comunque vada il mio atleta darà il massimo per fare una grande prestazione. La serata ci vede protagonisti assieme ad altri beniamini pugliesi e speriamo di far bene. La Puglia è una terra fertile per gli sport da combattimento, qui sono cresciuti molti atleti che si sono affacciati sulla scena nazionale ed internazionale. Il Fight Clubbing World Championship è l’occasione perfetta per portare alla ribalta un altro giovane atleta pugliese che sono sicuro farà bene".

Tra gli atleti in gara ci saranno i pugliesi campioni del mondo Fabio Puce ed Enrico Pellegrino e i campioni internazionali Yodpt, Davide Armanini e Cristian Milea. Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming su Dazn.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionato del mondo di 'Fight Clubbing' a Lecce, in gara il barese Michele Lobascio

BariToday è in caricamento