rotate-mobile
Attualità

Gettato con una corda in un pozzo nelle campagne di Bitonto: cane salvato dai volontari di un'associazione

La storia, accaduta alcuni giorni fa, è stata raccontata, attraverso diversi video sui social, dall'associazione 'Qua la zampa heart'. A trovare il cucciolo è stata una ragazza che passeggiava con il suo cane tra gli ulivi

Con tanto di collarino era stato gettato, utilizzando una corda, in un pozzo nelle campagne di Bitonto. Solo un colpo di fortuna ha consentito ad alcuni volontari di salvare un cane intrappolato da diverse ore dopo essere stato buttato lì da ignoti.

La storia, accaduta alcuni giorni fa, è stata raccontata, attraverso diversi video sui social, dall'associazione 'Qua la zampa heart'. A trovare il cucciolo è stata una ragazza che passeggiava con il suo cane tra gli ulivi. L'animale ha avvertito qualcosa e si è avvicinato al pozzo. Lì la giovane ha notato il cane che camminava sul fondo. 

I volontari, dopo aver ricevuto la segnalazione si sono precipitati nell'area alla periferia della cittadina barese, assieme ad alcuni agenti della Locale. Quindi, hanno aperto l'imbocco del pozzo e collocato una scala: un giovane è sceso, ha tranquillizato il cane e poi lo ha portato in superficie dove è stato coccolato e rifocillato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gettato con una corda in un pozzo nelle campagne di Bitonto: cane salvato dai volontari di un'associazione

BariToday è in caricamento