'Il mio viaggio a New York' sbarca a Bari: il cane del travelblogger a spasso per via Sparano

I video di Piero Armenti, di stanza negli Usa, attirano migliaia di visualizzazione. E quando sulla pagina Facebook è comparsa una foto di via Sparano, in molti hanno pensato a una visita in Puglia

'Amici del mio viaggio a New York!', il refrain con cui Piero Armenti - travel e food blogger campano di stanza negli Usa - apre i suoi video su Facebook è ormai conosciutissimo e in molti hanno più volte sperato di vederlo girare uno dei suoi video tra rosticcerie e delizie di mare nel Barese. Una richiesta - in parte - realizzata negli scorsi giorni: sulla pagina Facebook è comparsa la foto di un uomo di spalle che porta al guinzaglio 'Ninodangelo', il cane della famiglia Armenti.

I più attenti hanno però riconosciuto una silhouette troppo sottile per essere quella di Piero: si trattava infatti del padre, che sta compiendo un viaggio in Puglia e si è portato anche l'amico a quattro zampe. A confermarlo è poi una seconda foto pubblicata su 'Il mio viaggio a New York': il padre di Piero e Ninodangelo con in mano un maxi panzerotto, simbolo della tradizione gastronomica barese. E chissà che le foto non lo inducano a venirci a trovare per girare un video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Nunzia superstar a New York: le orecchiette di Bari Vecchia conquistano il 'Travel Show'

Torna su
BariToday è in caricamento