Supera la balbuzie con la musica, ora sogna Sanremo giovani: Paky finalista ad Area Sanremo

Il cantante è tra i 224 partecipanti alla selezione finale del concorso: tra l'8 e il 10 novembre si esibirà al teatro Casinò con un brano inedito per entrare nella rosa di Sanremo Giovani

Dalla balbuzie al palco di Sanremo, con un sogno nel cuore: calcare il palco del teatro Ariston, tra i nuovi talenti di Sanremo Giovani. Un sogno che per Paky - al secolo Pasquale Schiraldi - non è così lontano. Di lui vi avevamo già parlato: il 21enne bitontino aveva superato le difficoltà comunicative grazie alla musica e con le sue canzoni era riuscito ad esprimersi in un modo che le parole non potevano raggiungere.

La finale di Area Sanremo

Una voce che non aveva conquistato solo i suoi fan, ma anche i giudici del concorso Area Sanremo Tim. Paky è infatti tra i 224 finalisti nazionali del concorso, da cui viene selezionata la rosa di 24 nuovi talenti che calcheranno il palco del celeberrimo festival musicale nella categoria 'Giovani'. Per riuscirci dovrà però superare ancora due prove: la prima finale - in programma l'8, il 9 e il 10 novembre al teatro Casinò di Sanremo - e la finalissima, a cui accedono 74 dei circa 2234 iscritti.

E lì porterà un suo brano inedito, dopo aver avuto accesso alla finale regionale pugliese - tenutasi a Bisceglie - con 'Campagnolo' e averla superata insieme ad altri 59 cantanti pugliese grazie all'interpretazione della sua canzone 'Attimi distanti'. Inedito anche il brano con cui nei giorni 18 -19-20 ottobre ha gareggiato per la semifinale nazionale, insieme ad altri 843 concorrenti, di cui appunto è stato scelto un terzo per il passaggio alla finale.

"Felice di questo traguardo"

E mentre il sogno di calcare il palco del teatro Ariston a dicembre, in diretta nazionale, si fa più concreto, Paky rimane con i piedi per terra e si gode il momento. "Io sono felice già di questo traguardo - spiega a BariToday - perchè vuol dire che i giudici hanno avuto una buona percezione di me e del mio brano. Non ho aspettative, ma ovviamente ho la speranza. La speranza che qualcosa possa accadere e ce la metterò tutta per fare del mio meglio".

"Questo è un viaggio con la speranza di poter andare sempre più lontano" conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento