Capodanno nel segno della solidarietà: a Bari tornano 'la cena e il pranzo degli abbracci'

Il 31 dicembre e 1 gennaio si rinnova l'appuntamento con gli eventi benefici promossi dall'associazione InConTra per accogliere senzatetto e famiglie indigenti

Ritrovarsi a tavola insieme, nella sera di San Silvestro e nel giorno di Capodanno, per trascorrere qualche ora di serenità. Torna a Bari l'appuntamento con 'la cena e il pranzo degli abbracci', gli eventi benefici promossi dall'associazione InConTra in favore di chi è meno fortunato.

Quest’anno la location in cui si svolgeranno gli eventi è l’ Ex Scuola media “Azzarita”, sede di InConTra, sita in Via Barisano da Trani 15, al quartiere San Paolo. Qui saranno allestiti dai volontari i tavoli per ospitare circa 200 tra homeless e famiglie indigenti assistiti da InConTra.

Questa due giorni all’insegna della solidarietà e del divertimento comincerà la sera del 31 dicembre, alle 19, mentre il primo gennaio l'appuntamento è a partire dalle 12.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’evento vede la collaborazione di Ladisa S.p.a., Amtab e dell’assessorato al Welfare del comune di Bari, che ha provveduto a stampare gli inviti per questi due eventi. L’azienda di ristorazione, consolidato partner di InConTra metterà a disposizione il cibo offerto nel corso dei due eventi benefici e il materiale monouso come posate, bicchieri e fazzolettini. L’azienda municipalizzata invece predisporrà un servizio navetta  di andata e ritorno che accompagnerà  gli ospiti da Piazza Aldo Moro e dalla complanare alla statale 16 (tra l’accesso C e l’accesso D, in prossimità del lato sinistro del sovrappasso pedonale) al luogo in cui si svolgerà l’evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: è morta Matilde Lomaglio, volto barese della tv negli anni '80

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Come proteggersi dal contagio del ''Coronavirus'': le mascherine, i disinfettanti e le abitudini igieniche

  • Coronavirus in Puglia, 111 nuovi tamponi positivi: 37 casi nel Barese

  • Coronavirus in Puglia, 88 nuovi casi positivi: nel Barese registrato un decesso per Covid-19

Torna su
BariToday è in caricamento