Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

'Tradito' da un incidente e miracolosamente in vita: il Gran Cornuto 2020 è Uccio De Santis

Il popolare attore barese è stato insignito del riconoscimento assegnato dall'Accademia delle Corna nel corso del Giovedì grasso del Carnevale di Putignano

A Putignano il Giovedì Grasso è da sempre il giorno dei cornuti. Un rito simpatico e chiassoso che si ripete ogni anno, con la proclamazione del Gran Cornuto 2020, goliardico riconoscimento assegnato dall'Accademia delle Corna. Quest'anno il vincitore è Uccio De Santis, il popolare comico barese che il 31 dicembre scorso, è stato vittima di un pauroso incidente stradale. Ripresosi dalle conseguenze dello schianto, Uccio è stato festeggiato con una divertente cerimonia per le strade di Putignano.

La sfilata è cominciata alle prime ore del mattino con la consegna delle corna e di un gran medaglione dorato: alla cerimonia ha preso parte anche il vincitore del Gran Cornuto 2019, il sindaco metropolitano Antonio Decaro.

De Santis ha ricevuto il premio "perché tradito da un incidente stradale, miracolosamente in vita, è riuscito ad accrescere a sua popolarità pur non calcando il palcoscenico”. Nel pomeriggio la festa proseguirà con il rito per cancellare i segni del tradimento, dalle 18.30, per le vie cittadine e dalle 19 con il Taglio delle Corna (aperto a tutti) vicino al teatro Comunale. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Tradito' da un incidente e miracolosamente in vita: il Gran Cornuto 2020 è Uccio De Santis

BariToday è in caricamento