Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità Libertà / Via Domenico Nicolai

Il Libertà attende la nuova caserma dei Carabinieri: cantiere sospeso da mesi, "ripresa a metà febbraio"

Il Comune prevede di terminare i lavori per il prossimo autunno, quindi la palla passerà all'Arma per il trasferimento e l'effettiva apertura del presidio di sicurezza nell'ex Manifattura Tabacchi

Il Libertà attende una nuova caserma dei Carabinieri negli spazi dell'ex Manifattura Tabacchi a Bari. Sembra essersi sbloccata la fase di stallo che da circa 7-8 mesi aveva portato allo stop dei lavori cominciati a inizio 2021 e interessati da intoppi e 'sorprese' da risolvere con conseguenti ritardi nella tabella di marcia.

Un'opera attesa in un quartiere che chiede da tempo un presidio di sicurezza fisso.I tecnici di Palazzo di Città hanno approvato in queste settimane i vari aspetti necessari alla ripesa dei cantieri, tra cui una perizia di variante e la copertura finanziaria dovuta all'aumento dei prezzi: "La previsione - ha spiegato a BariToday l'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso - è che per metà febbraio i lavori potranno ricominciare. La perizia di variante approvata recepisce indicazioni che derivavano da necessità espresse dai Carabinieri e anche dal rinvenimento di una linea elettrica" con interventi di Enel riguardanti proprio questa infrastruttura e altri sottoservizi.

"Inoltre - ha aggiunto Galasso - la perizia recepisce l'adeguamento dei prezzi, di circa 90 mla euro. L'azienda dovrebbe partire con i cantieri nelle prossime settimane, dopo essersi organizzata con l'approvigionamento dei materiali". In più, sempre dal punto di vista burocratico, dovranno essere depositati i calcoli modificati agli uffici del Genio Civile della Città Metropolitana. Passaggi amministrativi, dunque, indispensabili per uscire dallo stallo. Il lavori, salvo ulteriori intoppi, dovrebbero essere completati entro l'autunno di quest'anno. Per il trasferimento dei Carabinieri e l'inaugurazione della Caserma, in ogni caso, potrebbero essere necessari altri mesi di attesa dopo il termine degli interventi del Comune. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Libertà attende la nuova caserma dei Carabinieri: cantiere sospeso da mesi, "ripresa a metà febbraio"
BariToday è in caricamento