rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità

Emergenza cinghiali al San Paolo, presi altri due esemplari: le catture raggiungono quota 100

Prosegue senza sosta il lavoro di monitoraggio del fenomeno condotto in collaborazione tra Comune di Bari, Regione Puglia e Dipartimento di Biologia dell’Università di Bari

Quota 100 raggiunta: al quartiere San Paolo di Bari è stato catturato il centesimo cinghiale che 'bazzicava' nel quartiere alla ricerca di cibo. Prosegue, dunque, senza sosta, il lavoro di monitoraggio del fenomeno condotto in collaborazione tra Comune di Bari, Regione Puglia e Dipartimento di Biologia dell’Università di Bari, attraverso la collocazione di trappole e di osservanza della burocrazia tra autorizzazioni e permessi Per la precisione, negli ultimi giorni, sono stati presi due esemplari, portando il totale proprio a 100.

"Le operazioni - ha spiegato il sindaco Antonio Decaro - proseguono al fine di limitare al massimo la presenza di cinghiali sul territorio cittadino in un quadro normativo molto complesso. Tant'è vero che proprio oggi i ministri all'Agricoltura e all'Ambiente, hanno dichiarato la necessità di una soluzione strutturale per evitare i danni e i pericoli legati alla presenza dei cinghiali nelle campagne e nei centri urbani del nostro Paese".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza cinghiali al San Paolo, presi altri due esemplari: le catture raggiungono quota 100

BariToday è in caricamento