La classifica delle Università secondo il Censis: tra i dieci mega atenei statali Bari è all'ottavo posto

I dati dell'indagine sul sistema universitario pubblicata annualmente dal Censis: l'ateneo barese in coda ma precede le altre due mega Università del Sud, Catania e la Federico II di Napoli. Il Poliba quarto e ultimo nella classifica dei politecnici

All'ottavo posto tra i dieci mega atenei (ovvero quelli con oltre 40mila iscritti) statali d'Italia. Nella classifica delle Università italiane stilate annualmente dal Censis, l'Università di Bari conserva la stessa posizione del 2019, con una media di 79 punti (prima in classifica Bologna, con 91,5, seguita da Padova e Firenze). L'ateneo barese resta dunque terzultimo, ma registra una performance migliore rispetto alle altre due mega Università del Sud, quella di Catania e la Federico II di Napoli. 

Per quanto riguarda invece la classifica dei Politecnici, Bari è al quarto e ultimo posto (con 83 punti), dopo Milano (94,3), Venezia Iuav e Torino.

L'indagine del Censis prende in considerazione una serie di fattori, dai servizi offerti (numero pasti erogati/iscritti; numero di posti e contributi alloggio/iscritti residenti fuori regione) alle borse erogate (contributi spesa degli atenei e degli enti del diritto allo studio per interventi a favore degli studenti, borse di studio e premi di laurea); dalle strutture (posti aula/iscritti; posti nelle biblioteche/iscritti; posti nei laboratori scientifici/iscritti; giudizio positivo attibuito dai laureati nel 2017 riferita alle aule, aule
studio, laboratori informatici e biblioteche) alla comunicazione e servizi digitali, per finire all'internazionalizzazione (iscritti stranieri/totale degli iscritti; studenti che hanno trascorso un periodo all’estero per studio o tirocinio/totale degli iscritti al netto degli immatricolati; spesa a favore della mobilità internazionale degli studenti) all'occupabilità, relativa ai laureati (magistrali biennali e magistrali a ciclo unico) nel 2017 che si dichiarano occupati a un anno dal conseguimento del titolo.

Guardando le graduatorie per ciascuna voce, l'Università di Bari registra comunque buone performance sotto alcuni aspetti (come gli 87 punti attribuiti per le borse, in cui supera anche gli 83 della prima classificata Bologna) e gli 83 punti per le strutture (stesso punteggio di Firenze, terza classificata). I punteggi più bassi riguardano invece internazionalizzazione (69) e occupabilità (75).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle classifiche 'parziali', anche per il Poliba punteggio alto per le borse (89) e occupabilità (100), mentre il punteggio più basso (67) va a comunicazione e servizi digitali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento