menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ultimi acquisti e aperitivi prima della 'zona rossa': folla in centro nel pre vigilia barese

Il quartiere Murattiano e Madonnella preso d'assalto in vista di domani, quando scatteranno ulteriori provvedimenti restrittivi per le festività

Meno 24 ore alla fatidica zona rossa di Natale, che a Bari comporterà anche una stretta ulteriore sull'asporto disposta dall'amministrazione comunale. E come ci si poteva immaginare il centro è stato preso d'assalto dai baresi: tra il quartiere Murattiano, la zona Umbertina e il lungomare, c'è chi si gode l'ultimo aperitivo seduto al tavolino del bar (nonostante la 'forte raccomandazione' del sindaco Decaro), chi è in fila davanti ai negozi per completare i regali di Natale e chi semplicemente si gode una passeggiata, complice anche il bel tempo che ha caratterizzato la mattinata. 

Zona rossa al via dal 24 dicembre: le restrizioni previste a livello nazionale

Da domani, invece, scattano le restrizioni del periodo natalizio, si potrà quindi uscire esclusivamente per necessità urgenti, lavorative o di carattere sanitario: chi deciderà di spostarsi dalla propria abitazione dovrà compilare l'autocertificazione  - esattamente come nel periodo del lockdown - per identificare il motivo del proprio spostamento.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Salute

Una proteina prodotta dal nostro organismo è in grado di combattere i tumori al fegato: la scoperta dell’Irccs de Bellis di Castellana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento