rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità Conversano

'ASFAzione', a Conversano apre le porte il centro: attività formative e di inserimento professionale per i disabili mentali

Il progetto è stato presentato nel Comune capofila di Conversano e prevede tra i corsi a disposizione degli utenti, anche la ciclofficina e la formazione al selfmarketing. In programma tre open days dal 22 al 25 febbraio

Un centro non solo per la formazione delle persone con disabilità intellettive, ma anche per fornire loro gli strumenti per un eventuale inserimento nel mondo del lavoro. Imparando tante nuove abilità, che vanno dalla riparazione delle bici al pet setting. Apre a Conversano 'ASFAzione', il Il 'Servizio formativo alle autonomie' che troverà casa nell’immobile di proprietà del Comune capofila di Conversano, già 'Casa della G.I.L.', tra via Jaia, via De Amicis e via Buonarroti, nell’ambito del progetto denominato “… DI TESTA PROPRIA”.

Il servizio formativo per le autonomie

Il servizio formativo per le autonomie (S.F.A.), promosso dalla Cooperativa Occupazione e Solidarietà, si rivolge a persone con disabilità intellettiva lieve, di età compresa tra i 18 e 65 anni, in grado di acquisire abilità relazionali e sociali “adulte”, al fine di consentire loro l’esercizio di una autonomia personale finalizzata all’adattamento alle richieste del contesto sociale di appartenenza e all’integrazione nella vita sociale e lavorativa.

S.F.A. è un servizio rivolto a persone disabili che, per le loro caratteristiche, non necessitano di servizi ad alta protezione, ma di interventi a supporto e sviluppo di abilità utili a creare consapevolezza, autodeterminazione, autostima e maggiori autonomie spendibili per il proprio futuro, nell’ambito del contesto familiare, sociale, professionale. Vengono offerti così percorsi socio educativi e socio formativi individualizzati, ben determinati temporalmente e condivisi con la famiglia. La finalità del servizio è favorire l’inclusione sociale della persona potenziando o sviluppando le sue autonomie personali. Tra le attività didattiche e formative offerte ci sono l'informatica di base, l'inglese, il self marketing e la formazione professionale, ad esempio, per operatore di sala e bari, addetto alle pulizie e idraulico. "L'Amministrazione promuove tutte le iniziative a sostegno dell'inclusione sociale e lavorativa - il commento del sindaco Giuseppe Lovascio - attraverso la mediazione con servizi territoriali, agenzie e soggetti pubblici o privati perché c'è la ferma convinzione che sia necessario offrire occasioni per la creazione del senso di cittadinanza attiva".

In programma per conoscere il centro, tre open days: si terranno il 22 febbraio dalle 15 alle 19, il 23 febbraio dalle 9 alle 13 e il 25 febbraio dalle 9 alle 13 per ricevere info sulle attività e chiedere l'iscrizione ai corsi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'ASFAzione', a Conversano apre le porte il centro: attività formative e di inserimento professionale per i disabili mentali

BariToday è in caricamento