rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Un messaggio speciale per i bimbi del Giovanni XXIII e del Policlinico: arrivano gli auguri di Checco Zalone

Tra i messaggi raccolti dall'associazione 'Impegno 95', anche quello del comico pugliese, che con la sua consueta ironia si è rivolto ai bambini ma anche agli operatori: "Si vede un barlume di speranza, vaccinatevi tutti". Con l'auspicio di poter tornare presto "ad assembrarsi in strada"

Un augurio di Pasqua speciale per i piccoli pazienti dell'ospedale Giovanni XXIII e del Policlinico: tra i tanti messaggi raccolti dall'associazione 'Impegno 95', ecco arrivare anche quello di Checco Zalone. 

In un video pubblicato sulla pagina Instagram del Policlinico, il comico pugliese, con la sua immancabile ironia, si rivolge ai bambini ma anche agli operatori sanitari: "Si vede un barlume di speranza. Voi che potete vaccinatevi tutti. Questa estate voglio vedervi tutti assembrati per la città". "Io mi sono vaccinato grazie a un atto di favore del ministro", scherza anche Zalone, che con una battuta prende di mira i 'furbetti' dei vaccini.

Tanti sono stati i messaggi di auguri raccolti per i bimbi in un messaggio pubblicato sul canale Youtube del Policlinico (https://youtu.be/pqqgSNOgzME), dal sindaco di Bari Antonio Decaro, all'inviato di Striscia la Notizia Pinuccio, ad Albano Carrisi, a Uccio de Santis, Dante Marmone e Tiziana Schiavelli, Nicola Pignataro, Michele Fanelli e Padre Giovanni Distante, rettore della Basilica di San Nicola, insieme a Nicola Papagna e Gaetano Balena di Impegno 95.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un messaggio speciale per i bimbi del Giovanni XXIII e del Policlinico: arrivano gli auguri di Checco Zalone

BariToday è in caricamento