menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il grande gesto dopo la sagra delle ciliegie di Turi: i soldi raccolti donati alle famiglie meno fortunate

Sagra della ciliegia ferrovia-express. Consegnato il ricavato dalla raccolta fondi destinato alle famiglie meno abbienti di Turi

Il presidente dell’associazione culturale “Inpiazza” Livio Lerede, assieme al presidente dell’associazione TurPuglia Lorenzo Simone, ha consegnato alla sindaca del comune di Turi, Tina Resta, l’importo proveniente dalla raccolta fondi messa in atto e destinato alle famiglie colpite dalla crisi derivante dall’emergenza Covid-19.

L’assegno, di importo pari a 2.165,94 euro sarà poi ripartito dagli uffici competenti dell’amministrazione comunale di Turi. “Il nostro tour – dichiara Lerede - ha permesso di valorizzare il nostro prodotto e di far pubblicità al nostro territorio, alla nostra ciliegia e al nostro paese, ma permetterà anche a chi è meno fortunato di noi di avere un piccolo sostegno”.

Ringrazio le associazioni che si sono spese per le famiglie più fragili di Turi – la risposta della sindaca Tina Resta - l’emergenza che abbiamo affrontato non ha eguali in questo momento. Penso di parlare a nome di tutta la comunità che ha apprezzato i sacrifici e l’impegno profuso in questo periodo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento