menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il cinema Abc riapre per il Brasil Film Fest: cinque mesi fa la chiusura

Giunta alla sua quarta edizione, la rassegna in programma ad ottobre tra Bari e Matera vede tra le sue location la sala d'essai del rione Marconi, chiusa dallo scorso aprile

Il cinema Abc riapre per il Brasil Film Fest. Una buona notizia per la sala d'essai del rione Marconi, chiusa ormai dallo scorso aprile, quando i gestori ne annunciarono la sospensione dell'attività.

La rassegna cinematografica organizzata e promossa dall’associazione culturale Abaporu con la direzione artistica di Vanessa Mastrocessario Silva riaccende ora - almeno temporaneamente - le luci del cinema barese, che apre "eccezionalmente al e per il festival", grazie alla collaborazione con l’Agis Puglia e Basilicata.

Giunto alla sua quarta edizione, il festival si svolgerà dal 4 al 15 ottobre a Bari e il 19 e 20 ottobre a Matera, in collaborazione con il Comune e con la Fondazione Matera Basilicata 2019.  Ad  inaugurare la manifestazione sarà un’anteprima speciale, il 4 alle 21 al Cineporto di Bari,  dedicata a Terra em Transe di Glauber Rocha, uno dei film simbolo di Cinema Novo, movimento artistico che negli anni Sessanta ha provato a cambiare le cose al grido di arte, utopia e rivoluzione. Il festival proseguirà dall’11 al 15 ottobre con proiezioni ed eventi collaterali tra l’ABC, la libreria 101 dove sarà presentato il libro biografico Tom Zè, l’ultimo tropicalista di Pietro Scaramuzzo, il Bilabì, Portineria 21 che ospiterà l’incontro con la scrittrice Agnese Gazzera autrice del libro Marielle, presente! e a Matera, il cinema Piccolo. Ospiti del festival due registi dei film in programma: Esmir Filho, autore insieme con Mariana Bastos di Alguma coisa assim (Something like that), in programma il 12 ottobre e presentato quindi dallo stesso regista, celebre in Sudamerica dove ha vinto premi prestigiosi nei festival di Rio de Janeiro e L’Avana, ma anche in Europa dove è stato selezionato per il concorso ufficiale Berlinale Generation 14+ e Locarno, e Beatriz Seigner autrice del film Los Silencios, che presenterà in sala il 13 ottobre. La sceneggiatrice e regista brasiliana nel 2009 ha diretto Bollywood Dream, la prima co-produzione tra Brasile e India, selezionato in oltre venti festival internazionali tra cui Busan, Tokyo e San Paolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento