Conciliazione vita – lavoro: si chiude il progetto ‘WeAvv’ per conciliare vita e lavoro degli avvocati pugliesi in difficoltà economica

Giovedì mattina al Palagiustizia conferenza sui risultati dell’iniziativa, in serata in piazza Mercantile talk con il sindaco Decaro e l’assessore regionale Ruggeri e spettacolo. Special guest Daniela Baldassarra in “Zero a Zero” e Gianni Ciardo con ‘Giustizia in tenda’

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Conciliare vita familiare e lavoro è complicato per tutti, un po’ meno dal 2017 per i genitori che esercitano la professione forense in Puglia. A un anno dal lancio di ‘WeAvv’, il progetto di rete tra gli Ordini professionali della Puglia, giovedì si presenteranno i risultati dell’iniziativa e, in particolare, il ricorso degli avvocati pugliesi in difficoltà economica alle risorse del “Fondo Pubblico – Privato per il sostegno ai genitori” stanziato dall’assessorato al Welfare della Regione Puglia. Nella conferenza di giovedì mattina alle 11, in programma nella Sala del C.O.A. di Bari del Palazzo di Giustizia di Piazza De Nicola si fornirà anche uno spaccato sull’avvocatura barese sia a livello numerico che reddituale; all’iniziativa parteciperanno il presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari Giovanni Stefanì e la coordinatrice della rete dei CPO (Comitati Pari Opportunità) dei Consigli degli Ordini degli Avvocati della Puglia, Giovanna Brunetti. Modererà la giornalista Elisa Forte, presidente dell’associazione ‘Città di bimbi’. In serata, sempre giovedì, è in programma in Piazza Mercantile l’evento finale del progetto ‘WeAvv’, in ricordo di Salvatore Negro, assessore regionale al Welfare per diversi anni ed estimatore del progetto. La prima parte della serata sarà dedicata a tutte le famiglie. Dalle 19 alle 20,30 sarà a disposizione dei bambini una piccola family-house del network Barideibimbi con laboratori, spettacoli, intrattenimento e animazione. Seguiranno una serie di iniziative, a ingresso libero, dedicate agli avvocati, ma aperte a tutta la cittadinanza. La serata inizierà con lo spettacolo ‘Zero a Zero’ condotto dall’attrice Daniela Baldassarra, con la partecipazione straordinaria di Gianni Ciardo con la performance comica e musicale ‘Giustizia in tenda’. Tra teatro, musica e cabaret ci sarà anche un momento dedicato al tema centrale del progetto Weavv: la conciliazione dei tempi di vita familiare e lavorativa dei genitori. È infatti in programma un talk, moderato dalla giornalista Elisa Forte al quale parteciperanno l’assessore al Welfare della Regione Puglia Salvatore Ruggeri, il sindaco di Bari e presidente dell’Anci Antonio Decaro e i due principali referenti di ‘Weavv’: il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Bari Giovanni Stefanì e la presidente della rete dei CPO (Comitati Pari Opportunità) degli ordini forensi pugliesi Giovanna Brunetti. Condurrà la giornalista e scrittrice Annamaria Minunno.

Torna su
BariToday è in caricamento