Per le feste la solidarietà non va in vacanza: donati giocattoli ai piccoli pazienti oncologici del Policlinico

I presenti sono stati acquistati grazie a una raccolta fondi organizzata dai residenti del San Paolo, che ora ripeteranno per il nosocomio del loro quartiere

Un pomeriggio di solidarietà e generosità per i piccoli ricoverati nel reparto di oncologia pediatrica del Policlinico di Bari: è stato Babbo Natale a consegnare il 7 dicembre i doni di Natale, acquistati grazie a una raccolta fondi organizzata dai residenti del quartiere San Paolo. Alla consegna erano presenti anche il sindaco di Bari, Antonio Decaro, il presidente di Municipio, Nicola Schingaro, Corsina Depalo, docente e pedagogista clinica, e gli organizzatori della raccolta fondi solidale: Michele Genchi, Elena Rondinone e le mamme del San Paolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esperimento riuscito, che ora sarà replicato anche per l'ospedale San Paolo. È già partita, infatti, la raccolta fondi per i doni di Natale da consegnare ai piccoli ospedalizzati del reparto di pediatria, in programma il 20 dicembre. Chiunque volesse donare, può farlo alla cappella di Santa Rita, all'incrocio tra via Giovanni Candura e via Pacifico Mazzoni, nel quartiere San Paolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento