Consulenze sanitarie telefoniche per soggetti disabili: al via il progetto con l'ospedale Giovanni XXIII

L’iniziativa è rivolta alle persone con disabilità che, a vario titolo, hanno dovuto sospendere tutte le attività fuori casa. Si può chiamare il numero per emergenze o inviare sms e mail per una consulenza

Consulenze sanitarie via telefono destinate a bambini, adolescenti e adulti affetti da disabilità. L'iniziativa, intitolata 'Progetto Dama Puglia', è stata attivata dall'Assessorato al Welfare in collaborazione con l’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari e una rete di diverse realtà locali. La consulenza verrà effettuata gratuitamente attraverso chiamate o videochiamate grazie a una squadra di medici esperti in medicina specialistica, psicologia, riabilitazione e, più in generale, che promuovono il benessere della persona.

L’iniziativa è rivolta alle persone con disabilità che, a vario titolo, hanno dovuto sospendere tutte le attività fuori casa (scuola, visite ospedaliere, riabilitazione, attività socioriabilitative, piscina, ecc.) e, spesso, anche in casa (assistenza domiciliare riabilitativa o socio-educativa). In caso di emergenza o urgenza è possibile telefonare al numero 346 2255144. Se invece viene richiesta una consulenza è sufficiente inviare un messaggio allo stesso numero, scrivere alla mail assistenza@damapuglia.it o sulla pagina facebook “Dama Puglia” indicando i dati anagrafici e i motivi della richiesta: gli utenti riceveranno una risposta da un medico competente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I partner del progetto sono assessorato al Welfare del Comune di Bari, Regione Puglia, ospedale Giovanni XXIII, Aress, associazioni nazionali Famiglie Sma (Amiotrofia Spinale), Parent Project (Distrofia muscolare), associazione nazionale Psicologi EMDR, associazione di famiglie con disabilità “Mano a Mano onlus”, Confcooperative Bari-Bat, Lions Club Puglia Medicina Solidale-Lifestyle, Club Lions Bari, Club Lions Bari San Nicola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si chiama ''1997 BQ'' ed è il gigantesco asteroide in avvicinamento alla Terra

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

Torna su
BariToday è in caricamento