rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità

Risalgono (dopo settimane di calma) i casi Covid in Puglia, il Gimbe: "Aumento del 27,6% dei contagi"

Nonostante l'incremento dei contagi, però, resta sotto soglia di saturazione la percentuale di posti letto occupati in area medica (5%) e in terapia intensiva (4%): numeri ampiamente da zona bianca

Dopo settimane di calma e, in alcuni casi, rallentamenti, accelera, seppur non in maniera esponenziale, la pandemia Covid-19 in Puglia: nella settimana 1-7 dicembre, secondo il monitoraggio della fondazione Gimbe riportato da Ansa, si è registrato un incremento dei contagi del 27,6%, superiore di poco anche alla media nazionale pari al 22.4%. Il numero dei casi attualmente positivi ogni 100mila abitanti è salito a 117.

Nonostante l'incremento dei contagi, però, resta sotto soglia di saturazione la percentuale di posti letto occupati in area medica (5%) e in terapia intensiva (4%): pertanto resta ancora ampio margine per mantenere la zona bianca, quella con minori restrizioni anti Covid, durante le feste natalizie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risalgono (dopo settimane di calma) i casi Covid in Puglia, il Gimbe: "Aumento del 27,6% dei contagi"

BariToday è in caricamento